Home Recensioni News Speciali [ Live Reports ] Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk indie experimental pop elettronica

Concerto King Crimson del 21/06/2003



Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture

Teatro Carlo Felice

Genova

21/06/2003

Quanto sareste disposti a pagare per un evento irripetibile capace di trasmetterti un numero incredibile di emozioni tutte comunque positive? Quanto sareste disposti a pagare per vedere da vicino un genio capace di rivoluzionare la musica all'et di poco pi di 20 anni?? Quanto sareste disposti a pagare per vedere dei marziani alle prese con degli strumenti musicali?? Fate la somma di tutte queste cifre e il numero che verr fuori sar notevolmente superiore ai 50 richiesti per vedere i King Crimson al Teatro Carlo Felice di Genova. Che s di furto solo per coloro che non sanno godersi le cose belle della vita. Il concerto stato quello che mi aspettavo dai KC ma anche qualcosa di pi. L'inizio per "A Power To Believe: A Cappella" ed decisamente straniante. Ma, alla fine della serata (quasi 2 ore), i nostri avranno deliziato il pubblico con un "quasi greatest-hits". Ho usato la parola "quasi" perch ovviamente stata del tutto assente la prima parte di carriera del gruppo, orientato verso la fase finale della propria discografia. Ma, essendo i KC l'unico gruppo che in 30 anni di carriera non ha mai sbagliato un disco, possiamo ritenerci soddisfatti lo stesso. Straordinarie "Dinosaur", "Three Of A Perfect Pair" (acustica e senza senso), "Red", "Elephant Talk" ma se riuscite a procurarvi la scaletta posso assicurarvi che ogni brano stato meraviglioso. Sia per la bravura di Adrian Belew, voce meravigliosa e ottimo chitarrista, sia per la sezione ritmica Gunn/Mastellotto che non hanno fatto una cosa normale, sia, ovviamente, per il grande Robert Fripp, come al solito seduto alla destra del palco illuminato da una flebile luce blu impegnato a suonare scale vertiginose di cui solo lui conosce la comprensione. Grandi, grandissimi. E chi se li persi cerchi di rimediare al pi presto.

Recensioni dei protagonisti del concerto:
King Crimson - In The Court Of Crimson KingKing Crimson
In The Court Of Crimson King

LIVE REPORTS
21/06/2003GenovaTeatro Carlo Felice