Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

I Get Wet - Andrew WK (Def Jam)

Ultime recensioni

Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onsgen Ensemble - FearOnsgen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons
Nova Twins - Who Are The Girls?Nova Twins
Who Are The Girls?

Andrew WK - I Get Wet
Voto:
Anno: 2002
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Andrew WK



Copertina da videogioco della Playstation, personaggio cool a palla, musica da party e ode a New York. Questo la ricetta vincente di Andrew WK. Che poi tanto vincente non visto che il disco andato sotto le aspettative di molti. Eppure il disco andrebbe posseduto. Almeno una volta nella vita organizzerete una festa e state certi che non c' musica migliore di questa per ballare e fare casino! Riffoni tamarissimi, cori trascinanti, batteria pestona, effetti esagerati e poco altro. Nei 35 minuti in cui girer il disco tutti saranno soddisfatti (almeno in una festa a base di rock!) e ne vorranno ancora, non c' dubbio. Certo che non farete feste tutti i giorni e difficilmente ascolterete questo album per rilassarvi. Ma sicuramente lo metterete per tirarvi su il morale. Un disco molto anni 80 nello spirito e che capita nel momento in cui il rock'n'roll tornato fieramente a vivere. Fateci almeno un pensierino.

[Dale P.]

Canzoni significative: I Love NYC, Party Hard

Questa recensione stata letta 2996 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Mark Lanegan - BubblegumMark Lanegan
Bubblegum
Primus - Animals Should Not Try To Act Like PeoplePrimus
Animals Should Not Try To Act Like People
Wellwater Conspiracy - The Scroll And Its CombinationsWellwater Conspiracy
The Scroll And Its Combinations
Giorgio Canali - Giorgio Canali & RossofuocoGiorgio Canali
Giorgio Canali & Rossofuoco
Melissa Auf Der Maur - Auf Der MaurMelissa Auf Der Maur
Auf Der Maur
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
AA.VV. - Vegetable Man Project Vol.2AA.VV.
Vegetable Man Project Vol.2
Afterhours - Quello Che Non CAfterhours
Quello Che Non C'
Tomahawk - TomahawkTomahawk
Tomahawk
William Shatner - Has BeenWilliam Shatner
Has Been