Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Will U Die 4 Me? - Cut (Gammapop)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Cut - Will U Die 4 Me?
Voto:
Etichetta: Gammapop
Anno: 2001
Produzione:
Genere: punk / garage / rock
Scheda autore: Cut



Ci sono gruppi che ti risultano simpatici fin dal primo ascolto per vari motivi. Metti i Cut e ti sembrano il nuovo gruppo svedese di rock and roll tritatutto. Apri il booklet e ti commuovi a leggere quello che c'è scritto all'interno (ispirazioni che vanno dai Velvet Underground ai Fugazi passando per Shellac, Bikini Kill, X, Flipper, Black Sabbath, Led Zeppelin, AC/DC, proseguendo per altri 5 minuti). Continui a leggere e "scopri" (perchè in realtà lo sapevi fin dall'inizio) che i Cut sono italiani. E ti chiedi come sia possibile. La Gammapop (forse la migliore etichetta italiana dai tempi della Vox Pop) ci risponde che in Italia esistono anche i Julie's Haircut, i Giardini Di Mirò, Laundrette, Three Second Kiss e altri e ricorda che, anche se magari è passato sotto silenzio, il precedente disco dei Cut (Operation Manitoba) è stato uno dei migliori dischi del '98. E così è anche per "Will U Die 4 Me?". Rock and roll a manetta di quello primordiale, di quello che fa gridare di abbassare lo stereo alle mamme, di quello che se lo ascolti ad alto volume per un intero pomeriggio ti ritrovi con i capelli improvvisamente più lunghi e con qualche anno di meno. Sostenete la scena italiana: duplicate gli Hellacopters e compratevi i Cut!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 2768 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Cut - Torture EPCut
Torture EP

Live Reports

16/09/2004GenovaTora Tora!

tAXI dRIVER consiglia

Brain Donor - Love Peace & FuckBrain Donor
Love Peace & Fuck
Cut - Will U Die 4 Me?Cut
Will U Die 4 Me?
Little Killers - Little KillersLittle Killers
Little Killers
Bad Dog Boogie - /Electric Frankenstein - Doktor FrankendragsterBad Dog Boogie
/Electric Frankenstein - Doktor Frankendragster
Cut - Torture EPCut
Torture EP
Thee STP - Sin Temptation & PainThee STP
Sin Temptation & Pain
Bellrays, The - Meet The BellraysBellrays, The
Meet The Bellrays
Motorama - No Bass FidelityMotorama
No Bass Fidelity
Not Moving - Live In The 80Not Moving
Live In The 80's
Amyl And The Sniffers - Amyl And The SniffersAmyl And The Sniffers
Amyl And The Sniffers