Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Will U Die 4 Me? - Cut (Gammapop)

Ultime recensioni

Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons
Nova Twins - Who Are The Girls?Nova Twins
Who Are The Girls?

Cut - Will U Die 4 Me?
Voto:
Etichetta: Gammapop
Anno: 2001
Produzione:
Genere: punk / garage / rock
Scheda autore: Cut



Ci sono gruppi che ti risultano simpatici fin dal primo ascolto per vari motivi. Metti i Cut e ti sembrano il nuovo gruppo svedese di rock and roll tritatutto. Apri il booklet e ti commuovi a leggere quello che c'è scritto all'interno (ispirazioni che vanno dai Velvet Underground ai Fugazi passando per Shellac, Bikini Kill, X, Flipper, Black Sabbath, Led Zeppelin, AC/DC, proseguendo per altri 5 minuti). Continui a leggere e "scopri" (perchè in realtà lo sapevi fin dall'inizio) che i Cut sono italiani. E ti chiedi come sia possibile. La Gammapop (forse la migliore etichetta italiana dai tempi della Vox Pop) ci risponde che in Italia esistono anche i Julie's Haircut, i Giardini Di Mirò, Laundrette, Three Second Kiss e altri e ricorda che, anche se magari è passato sotto silenzio, il precedente disco dei Cut (Operation Manitoba) è stato uno dei migliori dischi del '98. E così è anche per "Will U Die 4 Me?". Rock and roll a manetta di quello primordiale, di quello che fa gridare di abbassare lo stereo alle mamme, di quello che se lo ascolti ad alto volume per un intero pomeriggio ti ritrovi con i capelli improvvisamente più lunghi e con qualche anno di meno. Sostenete la scena italiana: duplicate gli Hellacopters e compratevi i Cut!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 2822 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Cut - Torture EPCut
Torture EP

Live Reports

16/09/2004GenovaTora Tora!

tAXI dRIVER consiglia

Brain Donor - Love Peace & FuckBrain Donor
Love Peace & Fuck
Cut - Will U Die 4 Me?Cut
Will U Die 4 Me?
Bad Dog Boogie - /Electric Frankenstein - Doktor FrankendragsterBad Dog Boogie
/Electric Frankenstein - Doktor Frankendragster
Amyl And The Sniffers - Amyl And The SniffersAmyl And The Sniffers
Amyl And The Sniffers
Thee STP - Sin Temptation & PainThee STP
Sin Temptation & Pain
Motorama - No Bass FidelityMotorama
No Bass Fidelity
Not Moving - Live In The 80Not Moving
Live In The 80's
Cut - Torture EPCut
Torture EP
Bellrays, The - Meet The BellraysBellrays, The
Meet The Bellrays
Little Killers - Little KillersLittle Killers
Little Killers