Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental elettronica

L'ipotesi Della Stipsi - D.U.N.E. (Donna Bavosa)


D.U.N.E. - L'ipotesi Della Stipsi
punk / post-hardcore / post-metal

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Voto utenti (240):

Etichetta: Donna Bavosa
Produzione:
Anno: 2008


MP3: La Stipsi Pt 1
Trattenere Il Respiro


Nella lista delle band post-hardcore psichedeliche si aggiungono questi D.U.N.E. che non sono altro che una "superband" formata da membri di Laghetto, Revolution Summer e Summer League.

Le coordinate sonore devono ai Breach l'irruenza hardcore, agli Isis l'impronta psichedelica e al post-rock le dissonanze.

Suoni non perfetti appiattiscono un progetto che rischia di suonare come tanti altri, confondendo parti che avrebbero avuto maggior rilievo e personalitÓ con una produzione pi¨ equilibrata.

Ma il progetto Ŕ da sostenere: 5 brani che suonano come un corpo unico di nera tensione, apocalittici e disturbanti con il consueto incedere lento e inesorabile delle band del genere, prodotto da etichette attente ai fermenti hardcore come Concubine, DonnaBavosa, Holidays e Tumorati Di Dio. Uscito in vinile 12" picture disc con grafiche di Ratigher.

Non Ŕ assolutamente un capolavoro, ma un onesto esordio di una band che sicuramente in futuro farÓ parlare di se. Sperando che non rimanga un progetto estemporaneo.

[Dale P.]

Canzoni significative: La Stipsi, Trattenere Il Respiro.

Vota Questo Disco:

Questa recensione Ú stata letta 3072 volte!



tAXI dRIVER consiglia

Fluxus - FluxusFluxus
Fluxus
Will Haven - Will HavenWill Haven
Will Haven
Dillinger Escape Plan - Under The Running BoardDillinger Escape Plan
Under The Running Board
Cave In - Final TransmissionCave In
Final Transmission
Locust - Plague SoundscapesLocust
Plague Soundscapes
Inferno - InfernoInferno
Inferno
Cassilis - My ColoursCassilis
My Colours
Dillinger Escape Plan - Miss MachineDillinger Escape Plan
Miss Machine
Million Dead - A Song To RuinMillion Dead
A Song To Ruin
Converge - No HeroesConverge
No Heroes