Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Dell'Impero Delle Tenebre - Il Teatro Degli Orrori (La Tempesta)

Ultime recensioni

Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death
Zombi - 2020Zombi
2020
Protomartyr - Ultimate Success TodayProtomartyr
Ultimate Success Today

Il Teatro Degli Orrori - Dell'Impero Delle Tenebre
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: La Tempesta
Anno: 2007
Produzione:
Genere: rock / noise / alternative
Scheda autore: Il Teatro Degli Orrori



C'era bisogno di una band che mettesse d'accordo tutti: dai puristi dell'underground ai fan della forma canzone. Erano anni che in Italia non si trovava una vera band da amare. Una band "grande" che non ci fa sentire critici nell'ascoltarla, ma semplicemente eccitati. Solo due personaggi potevano farlo, dopo anni di gavetta passati a suonare nei locali più sudici e malandati per un pubblico di fan di Steve Albini, questi personaggi sono Favero e Capovilla, già menti dei primi One Dimensional Man ma separatisi da anni in favore di un più tranquillo lavoro da fonico di band rumorose da parte di Favero.

Per ascoltare Il Teatro Degli Orrori non occorre conoscere gli Shellac, nè i Melvins e tantomeno Jesus Lizard o Scratch Acid. Eppure il suono è quello. Non occorre perchè Giulio "Ragno" Favero e Pierpaolo Capovilla, in compagnia di Gionata dei SuperElasticBubblePlastic e del batterista dell'ultima fase dei ODM Francesco, scrivono canzoni.

Immaginatevi una curiosa e divertente fusione fra le band noiserock di scuola Amphetamine Reptile e Touch&Go con il cantautorato ubriaco di Conte e Jannaci e le storie di Nick Cave. Ne viene fuori un disco eccitante nel suo incedere, in cui non c'è un attimo di respiro (ascoltate l'assalto frontale di E Lei Venne!) ma allo stesso tempo vi ritroverete a cantarlo e a citarlo nella vita quotidiana.

Testi brillanti (novità assoluta in un genere che cerca prevalentente la dissonanza e l'impatto più che la poesia), un suono enorme e competente. Talmente perfetti che in primo tempo mi trovarono stizzito di fronte a tanta sicurezza. In realtà sono mesi che questo disco non esce dal lettore. E un motivo ci sarà.

Il disco italiano dell'anno. E degli ultimi anni...

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione é stata letta 6016 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Il Teatro Degli Orrori - / Zu - SplitIl Teatro Degli Orrori
/ Zu - Split

Live Reports

27/07/2007GenovaGreen Storm Festival 2007

tAXI dRIVER consiglia

Psychic Paramount - IIPsychic Paramount
II
Cunts - CuntsCunts
Cunts
My Bloody Valentine - LovelessMy Bloody Valentine
Loveless
Ils - CurseIls
Curse
Lucertulas - Tragol De RovaLucertulas
Tragol De Rova
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Theramin - We Were GladiatorsTheramin
We Were Gladiators
One Dimensional Man - Take Me AwayOne Dimensional Man
Take Me Away
(P)neumatica - Pneumatica(P)neumatica
Pneumatica
Uncode Duello - Uncode DuelloUncode Duello
Uncode Duello