´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Lana - Esiclonica (Jestrai)

Ultime recensioni

Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
BrÝi - Corpos TransparentesBrÝi
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Mis■yrming - Me­ HamriMis■yrming
Me­ Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade
Dead Cross - IIDead Cross
II
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Otoboke Beaver - Super ChamponOtoboke Beaver
Super Champon
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center
The Lovecraft Sextet - MiserereThe Lovecraft Sextet
Miserere
Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Abhorrent Expanse - Gateways to ResplendenceAbhorrent Expanse
Gateways to Resplendence
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut

Lana - Esiclonica
Autore: Lana
Titolo: Esiclonica
Etichetta: Jestrai
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / grunge / punk

Voto:



Al primo ascolto di questo Esiclonica mi Ŕ sembrato di sentire i Verdena. Influenza derivante dall'etichetta (la Jestrai Ŕ gestita proprio da loro), dalla giovane etÓ dei membri e dal sound. Continuando con gli ascolti, i Lana, si sono rivelati un ottimo gruppo di grunge-rock primo periodo (citiamo i Nirvana di Bleach) con qualche influenza proto-stoner e con in pi¨ una piccola spruzzata vedderiana nella voce nei momenti pi¨ enfatici. Manca l'urgenza espressiva dei fratelli maggiori Verdena ma dalla loro hanno una serie di splendide canzoni (le prime del disco) che in men che non si dica si attaccano alla testa e che non se ne andranno tanto facilmente. Buoni gli arrangiamenti anche se, ogni tanto, mostrano qualche piccola ingenuitÓ. Adatto a chi apprezza l'indie rock di Verdena, Moltheni e, anche, Carmen Consoli. Molto promettenti.

Canzoni Significative: Gi¨, Presenza, Corrente Ansiosa

[Dale P.]

Questa recensione Ú stata letta 3544 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Lana - Presenze EPLana
Presenze EP

tAXI dRIVER consiglia

Alice In Chains - DirtAlice In Chains
Dirt
Green River - Dry As A Bone/Rehab DollGreen River
Dry As A Bone/Rehab Doll
Default - The FalloutDefault
The Fallout
Soundgarden - BadmotorfingerSoundgarden
Badmotorfinger
AA.VV. - Hype! Surviving The Northwest Rock ExplosionAA.VV.
Hype! Surviving The Northwest Rock Explosion
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Nirvana - Unplugged In New YorkNirvana
Unplugged In New York
Pearl Jam - TenPearl Jam
Ten
10 Minute Warning - 10 Minute Warning10 Minute Warning
10 Minute Warning
Plush - HandsPlush
Hands