Al Taxi Driver Summer Fest andrà in scena la “Royal Rumble” fra Illustratori

Siamo molto felici di poter infatti ospitare vari artisti underground, locali e non, per una sfida a suon di disegni a tema, pennarelli e creatività. La battaglia è aperta al pubblico, e basta presentarsi ai Giardini Baltimora entro le ore 18 (orario di inizio) per poter partecipare.

In quanto amanti e collezionisti privati di posters stampati in serigrafia in negozio abbiamo creato un settore dedicato, destinato a crescere dedicato a quest’arte: i pezzi in vendita sono edizioni limitate provenienti da tutto il mondo (USA, Australia, Inghilterra, Francia, Germania, ma anche Italia)! Questo perché per noi, ma in generale soprattutto nell’underground, il connubio musica e artwork è particolarmente importante. Basti pensare che i “gigposters” o posters per concerti sono stati la prima forma d’arte, a partire dal movimento di controcultura sviluppatosi dalla seconda metà degli anni ’60 nell’area di San Francisco diffondendosi rapidamente nelle principali aree metropolitane americane e inglesi, e di lì in tutto il mondo, dove l’illustrazione sottomette totalmente il contenuto informativo del manifesto. Per non parlare del concept racchiuso nelle copertine dei dischi, o nella scelta di un logo, o nell’artwork relativo al merchandise.

A Taxi Driver piace moltissimo collaborare con artisti e artigiani nei nostri progetti, e anche ospitare illustratori in mostre e workshop, come Chuck Sperry, uno dei poster artists contemporanei più celebri al mondo, che invitammo ad esporre i suoi lavori meravigliosi nella nostra prima sede del negozio nel 2010! Da quel momento in poi abbiamo continuato a interagire e sviluppare progetti assieme a disegnatori che stimiamo molto: da Stonino, Agnieszka Ledóchowska, Maria Phobia, Jessica Rassi, Davide Mancini fino a Matt Wilkins che ha curato l’artwork del Taxi Driver Summerfest. E non vediamo già l’ora di cominciare nuove collaborazioni!

Quest’anno Taxi Driver ha avuto il piacere conoscere e lavorare anche con il piccolo laboratorio di serigrafia artigianale genovese ZeroZeroBit (www.zerozerobit.com) di Simone Oliviero e Luca Marcenaro (ed è di quest’ultimo l’illustrazione di copertina della free sampler compilation “Taxi Driver 100” di recente pubblicata dalla nostra label Taxi Driver Records!).

E’ di ZeroZeroBit la bella idea della “Royal Rumble Battle” tra illustratori che si svolgerà nel pomeriggio durante il Taxi Driver Summerfest! Siamo molto felici di poter infatti ospitare vari artisti underground, locali e non, per una sfida a suon di disegni a tema, pennarelli e creatività. La battaglia è aperta al pubblico, e basta presentarsi ai Giardini Baltimora entro le ore 18 (orario di inizio) per poter partecipare.

illustratoribanner

Questo è ciò che Luca e Simone raccontano del proprio laboratorio e della ZeroZeroBit Battle: “ZeroZeroBit nasce dalla passione di due ragazzi per la grafica, l’illustrazione e l’artigianato – ma anche come formula anti-crisi e anti-disoccupazione – e cresce ogni giorno di più grazie alle molteplici realtà che gravitano e supportano questo piccolo lab, tra cui i tantissimi e bravissimi illustratori che collaborano con noi. Per ringraziarli di tutto ciò li mettiamo uno contro l’altro in una battaglia becera, ignorante e violenta, a colpi di matite, pennarelli e disagio.”

Alessandro Ripane, Badyr Askandar, Gianluca Sturmann, Kabuto, Saetta Parodi, Luca Marcenaro, Luca Tagliafico, Silvia Robertelli, Valeria Nieves, Priscilla Jamone e Jessica Rassi: questi i nomi degli illustratori che si daranno battaglia, assieme a tutti coloro che vorranno unirsi all’allegra compagnia.

Ve li presentiamo uno per uno, e avrete anche l’occasione di apprezzare i loro lavori (illustrazioni, fanzine e merchandise) esposti nello stand a loro dedicato.

illustratoribanner2

 

LUCA MARCENARO (www.lmarcenaro.com)

Nato nel lontano ma non troppo 1987 in quel di Genova. La sua carriera scolastica ha seguito la sua più grande passione che è il disegno, laureandosi in Grafica Design all’Accademia Ligustica di Belle Arti. Ha lavorato con free-press, gruppi musicali, etichette e locali, sfornando illustrazioni e locandine. Ed è una delle due teste malate (e pelate) dietro a ZeroZeroBit.

JESSICA RASSI (thegiantslab.tumblr.com)

Pittrice e iscritta all’Albo degli Incisori Liguri, Jessica ama mischiare diverse tecniche di stampa e disegno. Le sue caratteristiche linee fluttuanti in continuo movimento, dai colori vivi e buona dose di disagio sono riconoscibili in ogni lavoro, dai quadri a olio, alle chine, alle calcografie e serigrafie. Realizza ottimi gigposters e ha collaborato a stretto contatto con Taxi Driver Records nella realizzazione di splendide copertine (Eremite, Mope, Vanessa Van Basten, L’Inverno Della Civetta).


KABUTO
(www.facebook.com/kabutoartlab)

Kabuto Art Lab crea illustrazioni, poster art, packaging e cover di CD e Vinili, loghi, materiale promozionale e merchandise. Ha un ricco portfolio di splendide locandine per concerti e festival, e cura l’artwork per la mitica fanzine devota all’heavy psych Vincebus Eruptum. Noi siamo particolarmente affezionati al bellissimo regalo che Kabuto ci fece per quando inaugurammo la prima sede del negozio, e l’ottimo poster che realizzò per la jam session a sorpresa in occasione del trentesimo compleanno di Maso!

PRISCILLA JAMONE (http://darcypj.blogspot.com/)

Le piacciono le favole e i mostri, i libri fantasy, i film horror, Tara McPherson, Quentin Tarantino, gli Smashing Pumpkins e il vino rosso. Suonare, cucinare e viaggiare.

E soprattutto le piace disegnare tutte le cose precedenti e anche tante altre.

ALESSANDRO RIPANE (www.alessandroripane.com)

Alessandro Ripane nasce a Genova nel 1989. Per tutto il periodo dell’infanzia Alessandro fu un esperto di animali feroci e supereroi, conoscenze che si rivelarono ben presto inutili, visto che nella sua amata città natale non è presente nulla di tutto ciò. Molte cose sono cambiate da allora, anche se ogni tanto un Batman fatto male lo disegna ugualmente.

illustratoribanner3

BADYR ASKANDAR (www.facebook.com/badyr.askandar)

Laureato presso l’Accademia Ligustica di Belle Arti, durante la quale ha avuto esposizioni a Palazzo Ducale, la GAM di Nervi e altre due in Spagna, ha svolto lavori di animazione collaborando con Franco Origone per uno spot pubblicitario. Attualmente lavora per una piccola casa editrice di fumetti.

GIANLUCA STURMANN (www.gianlucasturmann.com)

Illustratore e grafico; coltiva progetti espositivi, fantastica su nuovi modi di intendere l’editoria e continua la sua ricerca portando avanti un proprio discorso legato all’immagine, al disegno e all’illustrazione. Ha preso parte a pubblicazioni e mostre in Italia e all’estero.

SAETTA PARODI (https://www.behance.net/saettaparodi)

Nasce a Genova nel 1988, la sua è una formazione prevalentamente artistica; dopo essersi diplomata al Liceo Artistico N. Barabino, consegue la laurea triennale al corso di Graphic Design presso l’Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova. La sua attività si muove in diversi ambiti: illustrazione, progettazione grafica, legatoria e grafica d’arte. Sara si esprime utilizzando diverse tecniche, dalle più tradizionali come l’incisione; alle più sperimentali con materiali di vario genere come pongo, gas fumogeno, lana, costruzioni in carta… Attualmente lavora come Visual Designer ed Illustratrice, collabora con due studi grafici di Genova tra cui Fluido.

LUCA TAGLIAFICO (http://lucatagliaficoillustrator.tumblr.com)

Luca Tagliafico é un illustratore genovese, ha studiato all’Accademia di belle arti di Brera e all’Isia di Urbino, disegna con la matita e colora con la tavoletta grafica.

Recentemente ha collaborato con Einaudi per il volume “Dalla terra alla tavola” e con la rivista tedesca UnAufgefordert. Appassionato di cartotecnica, assieme all’illustratrice Arianna Zuppello, Luca ha dato vita a Foldmakers, uno studio che crea progetti legati al paper-engineering e che organizza periodicamente laboratori per adulti e bambini.

SILVIA ROBERTELLI (www.silviarobertelli.it)

Nata a Genova nel 1989, si è laureata in Illustrazione all’Isia di Urbino. La curiosità verso altre culture l’ha spinta a ricercare esperienze all’estero per studio, lavoro o semplice desiderio personale: recentemente, ha viaggiato due mesi in America Centrale dove ha svolto alcuni progetti con comunità locali. Al momento lavora a Genova come illustratrice freelance e collabora con la collega tedesca Lisa Frübeis nel duo creativo Lively Lines.

VALERIA NIEVES (http://www.valenieves.blogspot.it/)

Valeria Nieves. illustratrice, cantante e filosofa nata a Città del Messico nel 1985, approda in Italia a vent’anni per studiare Filosofia all’Università di Firenze; al tempo stesso, si avvicina al mondo dell’illustrazione frequentando workshop d’autore in Messico e in Argentina. Vive e lavora oggi a Genova, illustrando come freelance e cantando in vari complessi musicali. Una delle sue ultime illustrazioni è stata selezionata nel XXIV Catálogo de Ilustradores della FILIJ a Città del Messico.

illustratoribanner4

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*