´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Nova Twins - Who Are The Girls? (333 Wreckords Crew)

Ultime recensioni

Sonic Universe - It Is What It IsSonic Universe
It Is What It Is
Orange Goblin - Science Not FictionOrange Goblin
Science Not Fiction
Crypt Sermon - The Stygian RoseCrypt Sermon
The Stygian Rose
Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will

Nova Twins - Who Are The Girls?
Autore: Nova Twins
Titolo: Who Are The Girls?
Anno: 2020
Produzione: Jim Abbiss
Genere: rock / alternative / crossover

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




Fossimo ancora nel 2000 le Nova Twins avrebbero trovato parecchio spazio su queste pagine (e nel defunto forum). PerchŔ non farlo anche oggi? GiÓ, quindi via gli snobismi ed eccoci qua. "Who Are The Girls?" Ŕ il debutto di questo giovanissimo trio, le cui front-woman sono le dotatissime Amy Love (chitarra, voce) e Georgia South (basso). Dotatissime perchŔ maneggiano gli strumenti come delle navigate rocker, anzi di pi¨. Le loro pedaliere sono stracolme di effetti e non perdono occasione per usarli senza ritegno, come insegna la scuola Tom Morello, con cui hanno condiviso alcune date in supporto dei Prophets Of Rage.

Il genere Ŕ quello che piace tanto a Kerrang! (e infatti le sta incensando senza pietÓ): alternative rock vagamente "nu". Un misto fra Rage Against The Machine, Skunk Anansie (anche con loro han diviso il palco), Prodigy e Muse. Il suono Ŕ pienamente tardo anni 90, i video ricchi di computer grafica, l'aspetto in grado di fare da role model per giovani adolescenti rockettare. Bentornati nel 1998!!

Come avrete capito non adatte ad un pubblico di snob che abiura plastica, trucchi e tamarrate: tutti gli altri si divertiranno un mondo!

[Dale P.]

Canzoni significative: Vortex, Taxi.


Questa recensione Ú stata letta 583 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova

tAXI dRIVER consiglia

Chelsea Wolfe - Birth Of ViolenceChelsea Wolfe
Birth Of Violence
Dredg - Catch Without ArmsDredg
Catch Without Arms
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Melvins - TrilogyMelvins
Trilogy
Mudhoney - Since WeMudhoney
Since We've Become Translucent
Fantomas - Amenaza Al MundoFantomas
Amenaza Al Mundo
Just Mustard - Heart UnderJust Mustard
Heart Under
Black Midi - CavalcadeBlack Midi
Cavalcade
Queens Of The Stone Age - Lullabies To ParalyzeQueens Of The Stone Age
Lullabies To Paralyze
Libertines, The - The LibertinesLibertines, The
The Libertines