Home Recensioni News Speciali [ Live Reports ] Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk indie experimental pop elettronica

Concerto White Mice - Bilge Pump - Poltergroom - Unsolved Problems Of Noise del 01/11/2007



Sonic Universe - It Is What It IsSonic Universe
It Is What It Is
Orange Goblin - Science Not FictionOrange Goblin
Science Not Fiction
Crypt Sermon - The Stygian RoseCrypt Sermon
The Stygian Rose
Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light

Buridda

Genova

01/11/2007

Ci sono promoter che una serata del genere la pubblicizzerebbero per mesi di fila, consci delle meraviglie che si vedranno sul palco. Altri con molto umiltà si ritrovano a sorpresa i White Mice e li aggiungono a penna sul volantino. Questo è lo spirito che anima i giovedì sera del Buridda: non c'è bisogno del manifesto, la gente verrà.

Aprono i locali Unsolved Problems Of Noise, decisamente migliorati rispetto all'ultima volta che li vidi. Più sicuri di sè, più a fuoco la loro proposta: jazznoise con la presenza di un basso ficcante, di una chitarra indemoniata e di un batterista che non perde un colpo. Lo dissi già la prima volta: loro dovrebbero uscire su Wallace Records.

Dopo di loro salgono sul palco i Poltergroom un trio di grezzi noisers con chitarre affilate e il batterista più ignorante che abbia mai visto: dopo due pezzi spacca irremediabilmente il timpano grazie al delicato tocco delle sue mani! Un po' Man Or Astroman a volte, un po' Shellac, e tanto noise: riff ben assestati scuotono e infastidiscono come di dovere.

Si cambia prospettiva. Dietro di noi , troviamo tre topolini assetati di sangue. Partono a sorpresa e saranno venti minuti infernali: un basso che più violento non si può, synth spaccatimpani, batteria free e urla black metal sono gli ingredienti di questi tre rumoristi su Load. Come mangiare Lightning Bolt, Melvins, sludge e grind e risputarlo al volume più alto possibile.

In confronto il finale affidato ai Bilge Pump è roba per noiosi indie rocker in maglietta a righe. Ma oggettivamente anche loro molestano i nostri timpani con un sound noise blues che tanto ci rimanda agli anni 90. Impatto e trasversalità sono le caratteristiche del trio che paga solo di venire dopo a delle divinità!

[Dale P.]


Recensioni dei protagonisti del concerto:
Unsolved Problems Of Noise - EPUnsolved Problems Of Noise
EP

LIVE REPORTS
01/11/2007White Mice
Bilge Pump
Poltergroom
Unsolved Problems Of Noise
GenovaBuridda