Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Triad - AA.VV. (Neurot)

Ultime recensioni

Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_RaŘl RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_RaŘl Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death
Zombi - 2020Zombi
2020
Protomartyr - Ultimate Success TodayProtomartyr
Ultimate Success Today

AA.VV. - Triad
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Neurot
Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / experimental / sludge



Mentre siamo con la bocca spalancata ad aspettare che i soliti nomi portino avanti la baracca (Isis, Neurosis) in realtÓ poco pi¨ in lÓ ci sono tre formazioni che stanno spostando i giochi su un altro piano.

"Triad" racchiude queste formazioni. I loro nomi sono Red Sparowes, Made Out Of Babies e il supergruppo Battle Of Mice.

Due brani a testa e tutte le nostre certezze crollano come castelli di carta.

Avete presente il tanto temuto "cul de sac" post-Mogwai in cui stanno cadendo tutti? I Red Sparowes ce lo servono su un piatto d'argento, dimostrando per˛ che non di solo arpeggi e delay Ŕ fatto il genere. La potenza rimane intatta come Ŕ giusto per una band "core", pur rimanendo in contesti sognanti di derivazione scozzese. Nel contesto del disco fungono da ottimo intro.

Il gioco duro, infatti, viene fuori con i Battle Of Mice, super band formata da Julie dei Made Out Of Babies, Josh Graham dei Red Sparowes, Joel Hamilton dei Book Of Knots e Tony Maimone dei Pere Ubu. Ecco finalmente il superamento dei Mogwai. Arpeggi e psichedelia accompagnati da una malata di mente alla voce che sussurra, parla, strascica, canta e urla accentando le varie atmosfere del brano. E' indubbio che Julie sia la vera marcia in pi¨. Immaginatevi una pre adolescente formata dalla fusione fra Kat Bjelland e Bjork. La base ritmica, invece, Ŕ sempre su standard quasi "doom". Minimale ma potente.

Il loro debutto sarÓ da non perdere.

Le atmosfere diventano maggiormente pi¨ irrequiete con i Made Out Of Babies, sorta di Jesus Lizard e Babes In Toyland fusi insieme. Con loro siamo sempre sul bordo di un baratro: oscillare, fermarsi, guardarsi indietro o gi¨, camminare, urlare, piangere. Tutte emozioni che trasme questa band di autentici psicopatici criminali. La mia adorazione per loro non ha limiti.

In finale si torna ai lidi sognanti dei Red Sparowes.

Il disco, pur essendo una sorta di split, mantiene una forte coerenza di fondo grazie soprattutto al punto di incontro "Battle Of Mice". "Triad" risulta un ottima testimonianza delle nuove leve della musica pesante e pensante. Anche perchŔ fra poco i grandi maestri non avranno pi¨ molto da dire...

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione Ú stata letta 3606 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - TriadAA.VV.
Triad
Lingua Ignota - CaligulaLingua Ignota
Caligula
Big Brave - A Gaze Among ThemBig Brave
A Gaze Among Them
Rose Kemp - Golden ShroudRose Kemp
Golden Shroud