ļ»æ

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk indie experimental pop [ elettronica ]

Foley Rooms - Amon Tobin (Ninja Tune)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gušnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gušnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

Amon Tobin - Foley Rooms
Voto:
Etichetta: Ninja Tune
Anno: 2007
Produzione:
Genere: elettronica / alternative /
Scheda autore: Amon Tobin



Lo avevamo lasciato con un po' di estemporanee uscite minori, anche se l'ultimo vero disco di Amon Tobin era stato 'Chaos Theory' (2005), che lo vedeva alle prese con il genere O.S.T.. Ora č cresciuto ulteriormente, Amon Tobin, ha perseverato nella difficile via della de-strutturazione, de-composizione e de-rivisitazione di quello che altri hanno fatto e se ne viene fuori con un disco che rimaneggia la composizione musicale contemporanea come fosse un giocattolo dalle possibilitą illimitate. Ci č giunta voce che, nel processo c'č proprio di tutto: dai vinili dei Kronos Quartet a Stephen Schneider in un batter d'occhi, per farvi capire come funziona questo distillato di elettronica oggettivamente superiore. Dite che tutti ne sarebbero stati capaci? Beh, non credo che sia poi cosģ banale costruire strutture neo-prog in un contesto elettronico-ambientale solo con l'arte del riciclaggio creativo...date un'ascolta veloce al flavour middle-eastern di 'Keep Your Distance'...riflettete su come scrivere voli vertiginosi della portata di 'Straight Psyche'...cercate di capire la difficile metrica di 'The Killer's Vanilla'...poi avrete capito perchč signori ­ si, questa volta lo possiamo dire fregandocene delle smentite ­ siamo al cospetto di un genio come ce ne sono pochi.

[Mirko Quaglio]

Canzoni significative: 'The Killer's Vanilla', 'Keep Your Distance', 'Straight Psyche'


Questa recensione é stata letta 2956 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Amon Tobin - Foley RoomsAmon Tobin
Foley Rooms