Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

For Madmen Only - Atomic Opera (Giant Records)

Ultime recensioni

Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies

Atomic Opera - For Madmen Only
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 1994
Produzione: Sam Taylor
Genere: metal / alternative / progressive
Scheda autore: Atomic Opera



Quando si parla di progressive metal anni 90 il primo nome che viene in mente è quello dei Dream Theater. Il loro show circense conquistò un nutrito pubblico che ancora oggi difende a spada tratta lavori come "Images & Words", "Awake", "Scenes From A Memory". Un pochino più a lato alcuni ascoltatori meno impressionabili ridacchiano sotto i baffi pensando ad un altro tipo di metal progressivo.

Senza andare a scomodare i fantascientifici Voivod che fanno categoria a sè, intendo quello suonato da band come King's X e Galactic Cowboys in cui l'hard rock, il funk, il pop si sposavano con naturalezza e convinzione grazie a complessi arrangiamenti.

Della partita fanno parte anche i poco citati Atomic Opera, non troppo amati dal grande pubblico probabilmente per il background da band cristiana e un look non proprio irresistible. Provenienti da Houston, Texas, gli Atomic Opera furono scoperti da Sam Taylor, già mentore dei King's X e degli ZZTop. In "For Madmen Only" fusero i riff hard rock con l'intesità grunge del periodo, scuola Soundgarden.

"For Madmen Only" è un disco con un suono e un'energia tipicamente 1994 (anno in cui uscì anche Dogman dei King's X, tanto per fare paragoni), basato su spessi riff di chitarra e linee vocali macho. Tutto il disco si mantiene su un livello heavy senza ballad riempitive, che avrebbero aiutato la band nell'airplay ma anche spezzato il ritmo.

Benchè sia un disco sconosciuto ai più è stato ristampato e rimasterizzato per il ventennale: non perdetelo, ne rimarrete sorpresi.

[Dale P.]

Canzoni significative: I Know Better, All Fall Down.


Questa recensione é stata letta 41 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Dredg - LeitmotifDredg
Leitmotif
Made Out Of Babies - CowardMade Out Of Babies
Coward
Made Out Of Babies - TrophyMade Out Of Babies
Trophy
Tool - 10000 DaysTool
10000 Days
Melvins - Hostile Ambient TakeoverMelvins
Hostile Ambient Takeover
Tool - UndertowTool
Undertow
Melvins - Stoner WitchMelvins
Stoner Witch
Tool - AenimaTool
Aenima
Melvins - The Bride Screamed MurderMelvins
The Bride Screamed Murder
Five Star Prison Cell - Slaves Of VirgoFive Star Prison Cell
Slaves Of Virgo