Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk indie experimental pop elettronica

Beth Gibbons - Henryk Gorecki Symphony No. 3 (Domino)

Ultime recensioni

Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage
The Body - & Dis Fig - Orchards of a Futile HeavenThe Body
& Dis Fig - Orchards of a Futile Heaven
Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins
Sprints - Letter To SelfSprints
Letter To Self
meth. - Shamemeth.
Shame
Hauntologist - HollowHauntologist
Hollow
Eye Flys - Eye FlyesEye Flys
Eye Flyes
Slift - IlionSlift
Ilion
Flooding - Silhoutte MachineFlooding
Silhoutte Machine
Remote Viewing - Modern AddictionsRemote Viewing
Modern Addictions
High Priest - InvocationHigh Priest
Invocation
Briqueville - IIIIBriqueville
IIII

Beth Gibbons - Henryk Gorecki Symphony No. 3
Autore: Beth Gibbons
Titolo: Henryk Gorecki Symphony No. 3
Etichetta: Domino
Anno: 2019
Produzione:
Genere: classica / contemporanea /

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




Symphony No.3 scritta dal polacco Henryk Gorecki, conosciuta anche come "sinfonia delle canzoni dolenti", è una composizione in tre movimenti scritta nel 1976 per commemorare le vittime dell'Olocausto ed è fra i lavori più famosi di classica contemporanea. Il 29 Novembre 2014 la Polish National Radio Symphony Orchestra diretta da Krzysztof Penderecki ha suonato la sinfonia con ospite alla voce la cantante dei Portishead Beth Gibbons, in un particolare connubio che non sorprenderà gli amanti della band di "Dummy" che nel 1998 pubblicò un riuscitissimo disco dal vivo intitolato "Roseland NYC Live" realizzato con la Filarmonica di New York. La qualità della performance è ovviamente altissima, con Beth impegnata a cantare dolentemente in polacco e mostrandosi come un'interprete duttile, umile e seria.

"Symphony No. 3" è un disco a suo modo importante perchè sposta l'asticella della musica popolare e fruibile al di là delle solite etichette per appassionati come Deutsche Grammophon aprendo le porte anche nei contesti più rock/indipendenti grazie alla pubblicazione su Domino.

"Symphony No.3" è un ottimo lasciapassare per un mondo nuovo ma allo stesso tempo un disco che vive di luce propria.

[Dale P.]


Questa recensione é stata letta 450 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Beth Gibbons - Henryk Gorecki Symphony No. 3Beth Gibbons
Henryk Gorecki Symphony No. 3