Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  stoner post-metal [ post-hardcore ] metal grunge rock alternative

Burn Piano Island Burn - Blood Brothers (Artist Direct)


Blood Brothers - Burn Piano Island Burn
post-hardcore / noise /

Voto:
Voto utenti (226):

Produzione:
Anno: 2003

Scheda autore: Blood Brothers



Immaginatevi di prendere gli At The Drive-In, i Dillinger Escape Plan e Mike Patton (con la voce da ventenne e la pazzia di adesso) e metterli dentro un gigantesco frullatore. Dopo pochi minuti avrete questi Blood Brothers, nuovissima scoperta di Ross Robinson, che finalmente non pensa a farsi i soldi ma di vivere un pochino di rendita. Questi Blood Brothers sono assolutamente pazzi, fuori di testa, prendono l'hardcore e lo fanno a pezzettini, inserendo schegge impazzite di sclero fulminante, follia senza controllo e un senso di non-senso (!??) che pervade il tutto. Sembra un gigantesco scherzo ma i nostri ci fanno muovere il culo come pochi. Dal vivo promettono di essere imperdibili ma anche il disco una vera manna. La pi grande rivelazione dell'anno!

[Maso]

Canzoni significative: tutte


Vota Questo Disco:
Condividi


Questa recensione stata letta 4998 volte!


Altre Recensioni

Blood Brothers - CrimesBlood Brothers
Crimes

NEWS


21/07/2006 Dettagli su "Young Machine"
05/06/2006 In Arrivo EP
24/03/2006 Al Lavoro sul Nuovo Album
17/01/2005 In Preparazione un DVD

tAXI dRIVER consiglia

Orange Man Theory, The - Riding A Cannibal Horse From Here ToOrange Man Theory, The
Riding A Cannibal Horse From Here To
Laghetto - /Magazine Du Kakao - SplitLaghetto
/Magazine Du Kakao - Split
Blood Brothers - Burn Piano Island BurnBlood Brothers
Burn Piano Island Burn
Gerda - Cosa Dico Quando Non ParloGerda
Cosa Dico Quando Non Parlo
Blood Brothers - CrimesBlood Brothers
Crimes