Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Boris - Heavy Rocks 2022 (Relapse)

Ultime recensioni

Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage

Boris - Heavy Rocks 2022
Autore: Boris
Titolo: Heavy Rocks 2022
Etichetta: Relapse
Anno: 2022
Produzione:
Genere: rock / stoner / psych

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Ascolta Heavy Rocks 2022





Fra le numerose follie che intasano la discografia dei Boris c'è quella di pubblicare ogni dieci anni circa un disco intitolato "Heavy Rocks", riconoscibile esclusivamente dalla copertina (la prima era arancione, la seconda viola, questa leopardata). Il contenuto, come potete immaginare, è musica rock suonata a volumi indicibili e fa da contraltare ai loro dischi dreampop e a quelli drone-sperimentali. Ah, in realtà ultimamente hanno anche registrato un disco thrash-metal ("No").

C'è da dire che a fare "Heavy Rock" i Boris sono molto bravi: hanno la giusta attitudine caciarona e ignorante, non hanno paura a puntare le manopole dell'amplificatore sull'"11" e sanno come scrivere canzoni selvagge (deduco completamente a caso, ma va bene così). Uno dei pregi dei dischi "Heavy Rocks" è che non includono strane sperimentazioni e risultano ascoltabili dall'inizio alla fine: non fa eccezione la versione zebrata che rimane un must-have per tutti gli amanti dei Boris e dello stoner-hard più grintoso.

Dovrebbe essere anche distribuito decentemente quindi non abbiate paura a comprarlo se ve lo trovate fra le mani.

[Dale P.]

Canzoni significative: She Is Burning, My Is Blank.


Questa recensione é stata letta 394 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Boris - AbsolutegoBoris
Absolutego
Boris - Akuma No UtaBoris
Akuma No Uta
Boris - Attention PleaseBoris
Attention Please
Boris - FadeBoris
Fade
Boris - FeedbackerBoris
Feedbacker
Boris - FloodBoris
Flood
Boris - Heavy RocksBoris
Heavy Rocks
Boris - NOBoris
NO
Boris - PinkBoris
Pink
Boris - WBoris
W
Boris - with Ian Astbury - BXIBoris
with Ian Astbury - BXI
Boris - with Merzbow - Sun Baked Snow CaveBoris
with Merzbow - Sun Baked Snow Cave

NEWS


17/05/2022 Annunciato il terzo "Heavy Rocks"
24/02/2011 Anticipazioni di Attention Please
30/01/2011 Quattro Album in Uscita
09/12/2010 DVD Live A Gennaio

tAXI dRIVER consiglia

Witchcraft - LegendWitchcraft
Legend
Vortice Cremisi - PromoVortice Cremisi
Promo
Fuzz - IIIFuzz
III
Dozer - Beyond ColossalDozer
Beyond Colossal
Queens Of The Stone Age - Feel Good Hit Of The SummerQueens Of The Stone Age
Feel Good Hit Of The Summer
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Dead Meadow - Dead MeadowDead Meadow
Dead Meadow
Kal-El - Dark MajestyKal-El
Dark Majesty
AA.VV - Daze Of The Underground - A Tribute To HawkwindAA.VV
Daze Of The Underground - A Tribute To Hawkwind
AA.VV. - Desert Sound - The Spaghetti Session Vol.1AA.VV.
Desert Sound - The Spaghetti Session Vol.1