Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk indie experimental pop [ elettronica ]

Thulean Mysteries - Burzum (Byelobog Productions)

Ultime recensioni

Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons
Nova Twins - Who Are The Girls?Nova Twins
Who Are The Girls?

Burzum - Thulean Mysteries
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2020
Produzione: Varg Vikernes
Genere: elettronica / dungeon synth / ambient
Scheda autore: Burzum



Il controverso Varg Vikernes, attualmente Louis Cachet, dichiarò un po' di tempo fa che il progetto Burzum non avrebbe più pubblicato nulla. Se non fosse che Louis, tra un Vlog e l'altro, ha continuato a registrare musica: roba ambientale, di quella che viene definita "Dungeon Synth", ovvero musica di sottofondo per partite a giochi di ruolo. Ed essendo Varg stesso creatore di un gioco di ruolo chiamato "MYFAROG" (acquistabile su Amazon) ecco servito il piatto completo. "Thulêan Mysteries" è composto da 23 brani per un totale di 90 minuti di musica minimale a cavallo fra dark ambient e folk suonata con tastierini e qualche voce sporadica.

Imperdibile per i completisti di Varg, per i fanatici del Dungeon Synth (che quest'anno ha visto anche il ritorno al genere di Mortiis) e per i curiosi delle cose strane.

[Dale P.]

Canzoni significative: Skin Traveller, A Forgotten Realm.


Questa recensione é stata letta 411 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


17/07/2013 Arrestato Varg Vikernes
24/07/2012 Vota Il Nome Del Pinguino Dell'Acquario
06/02/2011 Nuovo Brano In Anteprima
18/01/2011 Fallen ad Aprile
11/03/2009 Presto In Libertà

tAXI dRIVER consiglia