Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Ogni Riferimento A Persone Esistenti - Calibro 35 (Autoproduzione)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Guðnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Guðnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

Calibro 35 - Ogni Riferimento A Persone Esistenti
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2012
Produzione: Tommaso Colliva
Genere: rock / funk / soundtrack
Scheda autore: Calibro 35



Dopo due dischi di cover (e qualche brano personale) finalmente i Calibro 35 consegnano il primo (quasi) totalmente autografo. Ad esclusione di Passaggi Nel Tempo di Ennio Morricone e New York New York di Piero Piccioni, il resto del disco porta le firme di Cavina, Colliva, Gabrielli, Martellotta e Rondanini. Proprio la corale "Ogni Riferimento a Fatti.." apre il disco in maniera esplosiva, seguita da "Uh Ah Brrr" che sembra uscita da uno spot del Branca Menta. L'album mostra i muscoli funk e lounge e suona come una fantastica raccolta di classici da colonne sonore.

Piacciono anche le incursioni piu' oscure come il break "heavy" di "Il Pacco" o l'andamento "giallo" di "Massacro All'Alba".

Spero che non dovremmo mai rinunciare ad una band come i Calibro35, capace di creare grande musica con passione e competenza ma, soprattutto, con il grande piacere di suonare musica "bella".

Un disco che non dovrebbe mancare nelle case di nessuno.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione é stata letta 1528 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Calibro 35 - Italian Golden Age SoundtrackCalibro 35
Italian Golden Age Soundtrack
Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum

tAXI dRIVER consiglia

Calibro 35 - Ogni Riferimento A Persone EsistentiCalibro 35
Ogni Riferimento A Persone Esistenti
Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum