Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Catwalk - Thin Rebellion (Maninalto!)

Ultime recensioni

Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem
Agriculture - AgricultureAgriculture
Agriculture
Blodet - Death MotherBlodet
Death Mother
Maggot Heart - HungerMaggot Heart
Hunger
Blood Incantation - Luminescent BridgeBlood Incantation
Luminescent Bridge
Grails - Anches En MaatGrails
Anches En Maat
Kvelertak - EndlingKvelertak
Endling
Graveyard - 6Graveyard
6
Great Falls - Objects Without PainGreat Falls
Objects Without Pain
Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons

Catwalk - Thin Rebellion
Titolo: Thin Rebellion
Etichetta: Maninalto!
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / ska / jazz

Voto:



Splendido! Questa la prima cosa che mi venuta in mente ascoltando l'ultimo lavoro dei "Catwalk".

Nel disco sono presenti molte sonorit ed atmosfere, di una splendida raffinatezza: dal dub, al classico reggae sino allo ska-jazz pi elevato. Ci senti dentro le influenze dello ska-jazz italiano alla Roy Paci, sino alle trombe squillanti di Miles Davis; sua infatti "So what" contenuta nell'album.

Sin dal primo ascolto si nota che la band ha molti amici che si infiltrano nei loro arrangiamenti rendendo ogni pezzo una piccola chicca a se stante.

Tuttavia l'ascolto del disco risulta forse difficile per i non amanti del genere, che, ahim per loro, si perdono l'occasione di imparare come si suona!

[A. Tom]

Canzoni significative: Thin Rebellion, Non un caso


Questa recensione stata letta 3011 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia