Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Comity - As Everything Is A Tragedy (Candelight)

Ultime recensioni

Stew - TasteStew
Taste
Fu Manchu - A Look Back Dogtown & Z-BoysFu Manchu
A Look Back Dogtown & Z-Boys
AA.VV. - Ô - A Tribute To Ô PaonAA.VV.
Ô - A Tribute To Ô Paon
Endless Boogie - AdmonitionsEndless Boogie
Admonitions
Cerce - Cowboy MusicCerce
Cowboy Music
Sugar Horse - The Live Long AfterSugar Horse
The Live Long After
Bad Waitress - No TasteBad Waitress
No Taste
Midwife - LuminolMidwife
Luminol
Nolan Potter - Music Is DeadNolan Potter
Music Is Dead
Illuminati Hotties - Let Me Do One More TimeIlluminati Hotties
Let Me Do One More Time
A.A. Williams - Arco EPA.A. Williams
Arco EP
Failure - Wild Type DroidFailure
Wild Type Droid
King Buffalo - AcheronKing Buffalo
Acheron
Papangu - HolocenoPapangu
Holoceno
Moin - Moot!Moin
Moot!
Kulk - We Spare NothingKulk
We Spare Nothing
Kaatayra - InpariquipêKaatayra
Inpariquipê
Indigo Raven - Looking for TranscendenceIndigo Raven
Looking for Transcendence
Elder - & Kadavar - EldovarElder
& Kadavar - Eldovar
Pan Daijing - JadePan Daijing
Jade

Comity - As Everything Is A Tragedy
Autore: Comity
Titolo: As Everything Is A Tragedy
Anno: 2006
Produzione:
Genere: punk / post-hardcore / math

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




Avete presente il finale Neurotico di "Sunshine The Werewolf" dei Dillinger Escape Plan, contenuto in Miss Machine? Immaginatevi di farne il vostro manifesto programmatico. Per dirla meglio parlando in termini di ispirazione citiamo oltre i Neurosis e i DEP, anche la pesantezza dei Will Haven, il chaos dei Today Is The Day, la follia math di Keelhaul e Psyopus.

Ma chi sono questi Comity? Band francese formatasi nel 1996. Nel 2001 ottiene stabilità e ispirazione. E' del 2003 l'esordio con "The Deus Ex-Machina As A Forgotten Genius" a cui fa seguito l'EP "Warhol Sucks". "...As Everything Is A Tragedy " è quindi il secondo album.

L'inizio è di quelli tosti, in cui riff storti si incastrano ad una batteria impazzita. Se tutto non fosse già abbastanza incasinato si va ad aggiungere una voce che è un lamento monocorde. Per i primi tre minuti ascolterete con la mascella a terra. Poi il lungo flusso sommergerà la vostra mente, annebbiandovi e stordendovi senza possibilità di scampo. Per 55 minuti non avrete pausa per rilassare le vostre menti, al massimo rallentamenti doom/sludge, ma il lamento vocale sarà sempre presente.

Dal punto di vista di chaos mentale sono avvicinabili ai Today Is The Day, l'oppressione e il disagio sono sempre alle porte, tanto che difficilmente arriverete alla fine dell'album. Merito anche di alcune lungaggini e di troppi giri a vuoto incomprensibili, ma da un punto di vista "stoner" può essere anche un pregio.

Va da sè che siano un nome da segnarsi e seguire. Allo stesso modo la loro pesantezza e il loro essere estremi a tutti i costi può rendere l'ascolto indigesto ai meno preparati.

[Dale P.]

Canzoni significative: ...


Questa recensione é stata letta 3435 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Converge - Jane DoeConverge
Jane Doe
At The Drive-In - Relationship Of CommandAt The Drive-In
Relationship Of Command
Dillinger Escape Plan - & Mike Patton Irony Is A Dead SceneDillinger Escape Plan
& Mike Patton Irony Is A Dead Scene
Cassilis - My ColoursCassilis
My Colours
Meth. - Mother Of Red LightMeth.
Mother Of Red Light
Dillinger Escape Plan - Ire WorksDillinger Escape Plan
Ire Works
Cave In - White SilenceCave In
White Silence
Locust - Plague SoundscapesLocust
Plague Soundscapes
Converge - You Fail MeConverge
You Fail Me