ļ»æ

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Neonoir - Famili, The (Fisheye)

Ultime recensioni

Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gušnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gušnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On
Jadsa - Olho de VidroJadsa
Olho de Vidro

Famili, The - Neonoir
Voto:
Produzione:
Originalitą:
Tecnica:

Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / death metal /
Scheda autore: Famili, The

MP3: Brutality


The Famili non sono altro che 3/4 dei Sadist, indimenticata band riformatasi recentemente. La band nasce proprio nel periodo di pausa della band principale di Trevor e Tommy e vede i protagonisti allontanarsi dallo stile consueto con cui li abbiamo conosciuti.

Le tastiere passano cosģ in secondo piano, relegate ad un ruolo "riempitivo", ma di indubbio fascino esotico. La band č invece in assetto di attacco. Chitarra e batteria schiaffeggiano l'ascoltatore mentre Trevor li strozza con il suo vocione da orco.

Devo dire di essere rimasto molto ben impressionato da "Neonoir" per quanto, di contro, l'esordio non mi fece proprio impazzire. Ero quindi un po' diffidente della resa finale di questo disco che, invece, č entrato pian pianino sottopelle. Merito della qualitą del songwriting. Quelle confezionate da Tommy sono vere e proprie canzoni, per quanto di matrice deathmetal. Sono perņ svariate le influenze che qua e lą rendono il prodotto decisamente particolare e variegato. Dai Meshuggah (vera ossessione per Tommy), agli Strapping Young Lad, ai Fear Factory, fino al classico death di tanti anni fa.

Un album che magari sarą meno stimolante dei Sadist ma che in men che si dica vi ritroverete addirittura a canticchiare.

Promossi a pieni voti.

E ora iniziamo a contare i giorni in arrivo del nuovo Sadist.

[Dale P.]

Canzoni significative: Murderous Monkey, Silent November's Monday.


Questa recensione é stata letta 3098 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

20/05/2006GenovaLogo Loco

NEWS


16/05/2006 Presentazione Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Napalm Death - UtilitarianNapalm Death
Utilitarian
Strapping Young Lad - SYLStrapping Young Lad
SYL
Entombed - UprisingEntombed
Uprising
Entombed - Serpent Saints - The Ten AmendmentsEntombed
Serpent Saints - The Ten Amendments
Decapitated - Organic HallucinosisDecapitated
Organic Hallucinosis
 Kenos
Extracted From Intersection
Famili, The - NeonoirFamili, The
Neonoir
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality