´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Slaves Of Virgo - Five Star Prison Cell (Faultline)

Ultime recensioni

Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gu­nadˇttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gu­nadˇttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Canĺt Have Love, I Want PowerHalsey
If I Canĺt Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On
Jadsa - Olho de VidroJadsa
Olho de Vidro
Wolves In The Throne Room - Primordial ArcanaWolves In The Throne Room
Primordial Arcana
Part Chimp - DroolPart Chimp
Drool
Quicksand - Distant PopulationsQuicksand
Distant Populations
Old Nick - A New Generation Of Vampiric ConspiraciesOld Nick
A New Generation Of Vampiric Conspiracies
King Woman - Celestial BluesKing Woman
Celestial Blues
Lingua Ignota - Sinner Get ReadyLingua Ignota
Sinner Get Ready

Five Star Prison Cell - Slaves Of Virgo
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Anno: 2007
Produzione:
Genere: metal / alternative / death



Le band che hanno in testa di suonare musica violenta senza rimanere irretiti in schemi compositivi fuori dal tempo hanno capito che l'unico dogma da seguire fedelmente Ŕ la contaminazione, la fusione di stili differenti.

Retaggio del nu-metal, sia chiaro a tutti, detrattori compresi che con fare anti-storico (a volte per pura posa, diciamocelo) continuano a sputare veleno facendo leva sulla rinomata mercificazione di uno dei momenti pi¨ importanti del metallo, quello in cui la sua proverbiale ortodossia Ŕ crollata in via definitiva.

Sgombriamo subito il campo da equivoci per˛: i Five Star Prison Cell non suonano nu-metal, bensý partono dal brutal death metal (spesso si affaccia gentaglia del calibro di Cryptopsy e Neuraxis tra i grovigli di ferro acuminato) per poi aprirsi a diversi modi di intendere l'estremo musicale odierno.

Folli come dei Mr Bungle ancora pi¨ esasperati (sentite "The Rise And Fall Of Red Sparowes", schiusa da un dissonante giro sul quale si staglia un'inattesa voce femminile), i quattro australiani devono inevitabilmente tanto agli Idiot Flesh (e di conseguenza, ai discendenti Sleepytime Gorilla Museum). Ce lo dimostrano canzoni come "Obtuse: The Essence Of Indifference" (che al suo interno ha andature swingate), "Deloris" ed "Army Of The Vigilant", quest ultimo squilibrato delirio di estrema violenza.

Si potrebbero tirare in ballo un bel p˛ di gruppi ben pi¨ blasonati dai quali inevitabilmente i Five Star Prison Cell attingono: i Nile e gli sfortunati Decapitated nelle isterie dell'opener "Do The World A Favour", i Cephalic Carnage di "Anomalies" negli incubi di "The Harridan Marathon", i Botch negli stridori tipicamente post-core delle chitarre di "Pinholes".

Ma in questo quadretto folto di nomi va detto che la banda di Melbourne ci mette molto del suo per risultare facilmente identificabile, lavorando su strutture che godono di buone interpunzioni, circolaritÓ dei riff, complessitÓ nell'impianto ritmico. E non da escludere, una giusta dose di personalitÓ che emerge nonostante lo spettro di ascendenze.

Sono al secondo lavoro su lunga distanza e vi preghiamo di maneggiare con estrema cura questo "Slaves Of Virgo" se non volete procurarvi ustioni di quarto grado. Siete stati messi in guardia.

[Marco Giarratana]

Canzoni significative: Obtuse; The Essence Of Indifference; Deloris; The Rise And Fall Of Red Sparowes; The Harridan Marathon.

Questa recensione Ú stata letta 3043 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

A Perfect Circle - Thirteen StepA Perfect Circle
Thirteen Step
Nailbomb - Point BlankNailbomb
Point Blank
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest
Mastodon - LeviathanMastodon
Leviathan
So I Had To Shoot Him - Alpha Males & Popular GirlsSo I Had To Shoot Him
Alpha Males & Popular Girls
Giant Squid - The IchthyologistGiant Squid
The Ichthyologist
Atomic Opera - For Madmen OnlyAtomic Opera
For Madmen Only
Poundhound - Massive GroovesPoundhound
Massive Grooves
Made Out Of Babies - CowardMade Out Of Babies
Coward
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree