´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Seeing Eye Dog - Helmet (Work Song)


Helmet - Seeing Eye Dog
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Anno: 2010
Produzione: Page Hamilton
Genere: metal / alternative / rock
Scheda autore: Helmet



Una volta si parlava di certi nomi con riverenza e devozione, adesso non si puo' far a meno di esporre riserve piu' o meno acide verso chi, come gli Helmet, decide di rimettere piede sulle scene senza un valido motivo. Cosa vorrebbero mai dare al mondo della musica con "Seeing Eyes Dog" Page Hamilton e la sua, neanche a dirlo, nuova compagnia, dopo due dischi insipidi e senza mordente come "Size Matters" (2004) e "Monochrome" di quattro anni fa? Domanda retorica alla quale i piu' sapranno dare una risposta senza farsi colare le cervella dalle narici.

Eppure si parte decentemente con le asprezze di "So Long" e "Seeing Eyes Dog", che rimarcano i giri possenti della band con un Hamilton che prova a ruggire, senza pero' la dovuta convinzione. Insomma, ve lo ricordate il buon Page in "In The Meantime" come ci ustionava le chiappe con le sue invettive al vetriolo, n'e' vero? Ora ritrovarcelo che intona disimpegnate purghe sonore come "And Your Bird Can Sing" e' seriamente un affronto alla memoria storica.

Il disco va ammorbidendosi e sfaldandosi in un arcipelago di briciole, come un qualsiasi biscotto da discount la mattina nel latte, gia' da "Welcome To Algiers", e siamo solo al terzo casello: i riff si fanno meno escorianti, si cerca ostinatamente il refrain che non disturbi troppo l'ascoltatore medio, che potrebbe essersela gia' fatta nelle brache coi primi due solchi, forse. Ci imbattiamo, da qui in poi, in una sequenza di canzoni che filano via senza sussulti, senza stilettate, in un mix di hardcore e grunge che ha in "In Person" un improbabile tentativo di emulare i Foo Fighters.

Gli Helmet del 2010 sono capaci di ventisette minuti di tutto questo, di canzoncine invertebrate e del tutto spoglie di potenza, e solo grazie agli inutilissimi tre minuti e mezzo di "Morphing" si arriva a sessanta secondi oltre la mezz'ora di durata.

Alla resa dei conti, perche' non dovremmo dirglielo? Perche' non dovremmo invitare Page Hamilton a farla finita con ste brutte figure? Dai, su, un po' di amor proprio.

[Marco Giarratana]

Canzoni significative: So Long; Seeing Eyes Dog.

Questa recensione Ú stata letta 2053 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Helmet - MonochromeHelmet
Monochrome

NEWS


21/07/2010 Nuovo Brano in Streaming
04/07/2010 Tracklist e Sample di Seeing Eye Dog
30/06/2010 Tour Europeo
15/06/2006 Tre Nuovi Brani Online
30/05/2006 Arriva Il Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Melvins - Nude With BootsMelvins
Nude With Boots
Mastodon - Lifesblood EPMastodon
Lifesblood EP
Tool - AenimaTool
Aenima
Giant Squid - The IchthyologistGiant Squid
The Ichthyologist
Royal Thunder - CVIRoyal Thunder
CVI
Melvins - Houdini Live 2005Melvins
Houdini Live 2005
Tool - UndertowTool
Undertow
Atomic Opera - For Madmen OnlyAtomic Opera
For Madmen Only
Melvins - Hostile Ambient TakeoverMelvins
Hostile Ambient Takeover
Made Out Of Babies - CowardMade Out Of Babies
Coward