Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Never Again EP - Kittie (Rock Ridge)

Ultime recensioni

Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death
Zombi - 2020Zombi
2020
Protomartyr - Ultimate Success TodayProtomartyr
Ultimate Success Today
The Beths - Jump Rope GazersThe Beths
Jump Rope Gazers
Hum - InletHum
Inlet
Jesu - Never EPJesu
Never EP
Bell Witch - & Aerial Ruin - Stygian Bough Volume IBell Witch
& Aerial Ruin - Stygian Bough Volume I

Kittie - Never Again EP
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / death metal / nu-metal
Scheda autore: Kittie



E' bello vedere che le Kittie, o meglio le due sorelle Morgan e Mercedes Lander, continuano ad andare avanti per la loro strada. Incuranti dei trend e del pubblico, ma ancora più spesso degli altri componenti della band, a cadenza regolare continuano a pubblicare album. In realtà, prima del vero e proprio successore di "Until The End", sperimentano la distribuzione online con questo EP disponibile solo per il download a pagamento.

E' indubbio che in un formato ancora guardato con sospetto e cautela da parte delle label e delle band, le Kittie non si giochino le carte migliori. Ecco perchè questo "Never Again" suona più come uno spot pubblicitario che come un nuovo lavoro. 3 brani ognuno ad illustrare l'universo Kittie. Si parte con la potente title-track, che ricorda quasi il metalcore di scuola Zao nel suo incedere potente e ulceroso. In "Breathe" si assapora il lato più "catchy" della band, quello che era maggiormente preponderante nei primi album.

Il terzo e ultimo brano (This Too Shall Pass) è quello più banale ed è una via di mezzo fra i due precedenti.

In sostanza risulta un EP da dare in pasto ai fan vogliosi di brani nuovi in attesa del disco nuovo. Pasto che però darà autonomia per non più di un paio di giorni.

[Dale P.]

Canzoni significative: Never Again, Breathe.


Questa recensione é stata letta 3257 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Kittie - Funeral For YesterdayKittie
Funeral For Yesterday
Kittie - OracleKittie
Oracle
Kittie - SpitKittie
Spit
Kittie - Until The EndKittie
Until The End

NEWS


02/12/2006 Dettagli Su "Funeral For Yesterday"
02/11/2004 Video live Online

tAXI dRIVER consiglia

Famili, The - NeonoirFamili, The
Neonoir
 Kenos
Extracted From Intersection
Entombed - UprisingEntombed
Uprising
Entombed - Serpent Saints - The Ten AmendmentsEntombed
Serpent Saints - The Ten Amendments
Decapitated - Organic HallucinosisDecapitated
Organic Hallucinosis
Strapping Young Lad - SYLStrapping Young Lad
SYL
Napalm Death - UtilitarianNapalm Death
Utilitarian