Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Never Again EP - Kittie (Rock Ridge)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Kittie - Never Again EP
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / death metal / nu-metal
Scheda autore: Kittie



E' bello vedere che le Kittie, o meglio le due sorelle Morgan e Mercedes Lander, continuano ad andare avanti per la loro strada. Incuranti dei trend e del pubblico, ma ancora più spesso degli altri componenti della band, a cadenza regolare continuano a pubblicare album. In realtà, prima del vero e proprio successore di "Until The End", sperimentano la distribuzione online con questo EP disponibile solo per il download a pagamento.

E' indubbio che in un formato ancora guardato con sospetto e cautela da parte delle label e delle band, le Kittie non si giochino le carte migliori. Ecco perchè questo "Never Again" suona più come uno spot pubblicitario che come un nuovo lavoro. 3 brani ognuno ad illustrare l'universo Kittie. Si parte con la potente title-track, che ricorda quasi il metalcore di scuola Zao nel suo incedere potente e ulceroso. In "Breathe" si assapora il lato più "catchy" della band, quello che era maggiormente preponderante nei primi album.

Il terzo e ultimo brano (This Too Shall Pass) è quello più banale ed è una via di mezzo fra i due precedenti.

In sostanza risulta un EP da dare in pasto ai fan vogliosi di brani nuovi in attesa del disco nuovo. Pasto che però darà autonomia per non più di un paio di giorni.

[Dale P.]

Canzoni significative: Never Again, Breathe.


Questa recensione é stata letta 3212 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Kittie - Funeral For YesterdayKittie
Funeral For Yesterday
Kittie - OracleKittie
Oracle
Kittie - SpitKittie
Spit
Kittie - Until The EndKittie
Until The End

NEWS


02/12/2006 Dettagli Su "Funeral For Yesterday"
02/11/2004 Video live Online

tAXI dRIVER consiglia

Entombed - Serpent Saints - The Ten AmendmentsEntombed
Serpent Saints - The Ten Amendments
Famili, The - NeonoirFamili, The
Neonoir
Strapping Young Lad - SYLStrapping Young Lad
SYL
 Kenos
Extracted From Intersection
Napalm Death - UtilitarianNapalm Death
Utilitarian
Entombed - UprisingEntombed
Uprising
Decapitated - Organic HallucinosisDecapitated
Organic Hallucinosis