´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Lesbian - Stratospheria Cubensis (Important)

Ultime recensioni

Dead Heat - World At WarDead Heat
World At War
Irreversible Entanglements - Open The GatesIrreversible Entanglements
Open The Gates
Full Of Hell - Garden Of Burning ApparitionsFull Of Hell
Garden Of Burning Apparitions
Khemmis - DeceiverKhemmis
Deceiver
Body Void - Bury Me Beneath This Rotting EarthBody Void
Bury Me Beneath This Rotting Earth
Idles - CrawlerIdles
Crawler
Converge - Bloodmoon IConverge
Bloodmoon I
Melvins - Five Legged DogMelvins
Five Legged Dog
Bummer - Dead HorseBummer
Dead Horse
Marissa Nadler - The Path Of The CloudsMarissa Nadler
The Path Of The Clouds
Vanishing Twin - Ookii GekkouVanishing Twin
Ookii Gekkou
Year Of No Light - ConsolamentumYear Of No Light
Consolamentum
Chevelle - NiratiasChevelle
Niratias
Emma Ruth Rundle - Engine Of HellEmma Ruth Rundle
Engine Of Hell
The Bug - FireThe Bug
Fire
Nala Sinephro - Space 1.8Nala Sinephro
Space 1.8
Monolord - Your Time To ShineMonolord
Your Time To Shine
Mastodon - Hushed And GrimMastodon
Hushed And Grim
Jerusalem In My Heart - QalaqJerusalem In My Heart
Qalaq
Limp Bizkit - Still SucksLimp Bizkit
Still Sucks

Lesbian - Stratospheria Cubensis
Autore: Lesbian
Titolo: Stratospheria Cubensis
Anno: 2010
Produzione: Randal Dunn
Genere: metal / sludge / progressive

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




I Lesbian sono uno dei segreti meglio mantenuti di certo post-metal evoluto. Provenienti da Seattle hanno all'attivo un disco per Holy Mountain intitolato Power Hor, piu' un paio di split ed EP.

Stratospheria Cubensis e' quindi il secondo capitolo di una carriera che promette di essere ricca di sorprese.

Non fatevi spaventare dalle orrende urla iniziali: i Lesbian hanno per voi una ricetta variegata in cui la "violenza" e' l'ultima delle loro preoccupazioni. Basta guardare il minutaggio delle canzoni per rendersene conto: da un minimo di 8 ad un massimo di 22 minuti!

Siamo dalle parti progressive dello sludge metal, quello che senza i Mastodon e Baroness difficilmente esisterebbe ma che pesca senzi problemi da Voivod, Coroner, Metallica e King Crimson. Metal oscuro, sbilenco ma anche parecchio melodico (ascoltate i classici arpeggi "metallici") pur mantenendo un alto tasso di osticita'.

Il problema dei Lesbian e' proprio nel loro maggior pregio: essere sbilenchi e contorti puo' pagare come ritorcersi contro. E questo "Stratospheria Cubensis" rimane un gran disco di culto, ma troppo particolare per piacere a scatola chiusa.

[Dale P.]

Canzoni significative: Black Stygian, Raging Arcania.

Questa recensione Ú stata letta 2549 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Lesbian - Power HorLesbian
Power Hor

tAXI dRIVER consiglia

Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Floor - DoveFloor
Dove
Baroness - Blue RecordBaroness
Blue Record
Down - IIDown
II
Unearthly Trance - The TridentUnearthly Trance
The Trident
Rainbow Grave - No YouRainbow Grave
No You
Kylesa - To Walk A Middle CourseKylesa
To Walk A Middle Course
Iceburn - AsclepiusIceburn
Asclepius
Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Kylesa - Static TensionKylesa
Static Tension