´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Coward - Made Out Of Babies (Neurot)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
OnsÚgen Ensemble - FearOnsÚgen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Made Out Of Babies - Coward
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Neurot
Anno: 2006
Produzione: Steve Albini
Genere: metal / alternative / noise
Scheda autore: Made Out Of Babies

MP3: Mr Prison Shanks

Compra Made Out Of Babies su Taxi Driver Store


Finalmente anche noi "postcorers" abbiamo la nostra figura femminile di riferimento. SembrerÓ strano ma, a parte qualche sporadica donna che si diverte a imitare i maschietti l'ultima icona del gentil sesso andrebbe ricercata in Kathryn leader degli indimenticati Crisis. O addirittura riesumando Jarboe, considerabile per˛ pi¨ come mamma dell'intero movimento.

Questo fino all'arrivo di Julie, vero e proprio terremoto emozionale che mette l'ugola in questo gruppo di noise/metallari.

La prima uscita ufficiale della band fu nel tributo ai Melvins, con la granitica versione di "Bar-X The Rocking M". Pochi mesi dopo fu il turno del primo LP, "Trophy", uscito in sordina riuscý a distruggere le orecchie di tutti coloro che capitavano a tiro. Instancabile, la band partecip˛ allo split "Triad" in compagnia di Red Sparowes e Battle Of Mice, band in cui partecipa Julie.

E' oggi quindi il turno di "Coward".

Le coordinate, per fortuna, sono sempre le stesse dell'esordio dell'anno scorso: tonnellate di metallo rumoroso plasmato da una bambina psicopatica. Ne risulta una creatura esasperata e amorfa, imprevedibile e instancabile capace di ammaliarti e colpirti, o viceversa. Parlando in termini sonori provate ad immaginarvi una jam fra Jesus Lizard e Babes In Toyland.

Musica a nervi scoperti, disturbante e affascinante, carica di elettricitÓ.

Maneggiare con cautela. Ma non perdeteveli.

[Dale P.]

Canzoni significative: Mandatory Bedrest, Mr Prison Shanks, Death In April.


Questa recensione Ú stata letta 5057 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Made Out Of Babies - The RuinerMade Out Of Babies
The Ruiner
Made Out Of Babies - TrophyMade Out Of Babies
Trophy

Live Reports

18/11/2006LondraForum

NEWS


14/03/2012 Sciolti
30/06/2010 Disco Solista di Julie Christmas

tAXI dRIVER consiglia

Giant Squid - The IchthyologistGiant Squid
The Ichthyologist
Mastodon - LeviathanMastodon
Leviathan
Poundhound - Massive GroovesPoundhound
Massive Grooves
A Perfect Circle - Thirteen StepA Perfect Circle
Thirteen Step
Klimt 1918 - DopoguerraKlimt 1918
Dopoguerra
Five Star Prison Cell - Slaves Of VirgoFive Star Prison Cell
Slaves Of Virgo
Hum - InletHum
Inlet
Mastodon - Blood MountainMastodon
Blood Mountain
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest
Tool - 10000 DaysTool
10000 Days