Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Totem One - Master Musicians Of Bukkake (Conspiracy)

Ultime recensioni

Killer Be Killed - Reluctan HeroKiller Be Killed
Reluctan Hero
Greg Puciato - Child Soldier Creator of GodGreg Puciato
Child Soldier Creator of God
Shiner - SchadenfreudeShiner
Schadenfreude
BleakHeart - DreamGreaverBleakHeart
DreamGreaver
Mizmor - & Andrew Black - DialethiaMizmor
& Andrew Black - Dialethia
Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata
Liturgy - Origin of the AlimoniesLiturgy
Origin of the Alimonies
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Thou - Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be FullThou
Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be Full
Golem Mecanique - Nona, Decima Et MortaGolem Mecanique
Nona, Decima Et Morta
Mr Bungle - The Raging Wrath Of The Easter Bunny DemoMr Bungle
The Raging Wrath Of The Easter Bunny Demo
Stabbing Westward - Hallowed HymnsStabbing Westward
Hallowed Hymns
AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine

Master Musicians Of Bukkake - Totem One
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Anno: 2009
Produzione: Randall Dunn
Genere: metal / drone / psych
Scheda autore: Master Musicians Of Bukkake



Un nome del genere*, associato alla copertina disegnata da Seldon Hunt, porterebbe a pensare di avere di fronte il classico disco gonzogrind alla Agoraphobic Nosebleed.

Invece leggo il titolo "Totem One" e riguardo la copertina. I troppi ascolti brutal hanno fuorviato la mia mente: qua si tratta di un disco rilassato, dilatato e rituale. Un incrocio fra psichedelia, folk, kraut, postrock, ambient. Siamo pericolosamente vicini alla new age se non fosse che dietro a questa misteriosa band troviamo Brad Nowan dei Burning Witch e Asva, Don McGreevy degli Earth, il contributo vocale di Alan Bishop dei Sun City Girls pi¨ svariati ospiti pi¨ o meno segreti. Siamo tra Morricone, sabbia, bisonti e terre sacre, peyote e calumet, Earth e Neil Young. Per chi, per esempio, ha odiato Anonymous dei Tomahawk o la svolta country della band di Dylan Carlson farÓ bene a tenersene lontano ma "Totem One" Ŕ un disco con scritto "culto" in ogni suo particolare.

Freak come un album dei corrieri cosmici tedeschi, odora di piedi e di incenso ma mantiene un vago alone malvagio che non porta all'amore libero nei prati ma ai cimiteri di New Orleans. Qualcosa a metÓ strada fra una messa nera e un rito nuziale.

Quaranta minuti di viaggio lisergico come sicuramente non avete mai fatto...

* In realtÓ il nome della band cita The Master Musicians Of Jajouka, che di grind hanno ben poco ...

[Dale P.]

Canzoni significative: ...

Questa recensione Ú stata letta 3499 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Master Musicians Of Bukkake - Totem TwoMaster Musicians Of Bukkake
Totem Two

Live Reports

16/04/2011TilburgRoadburn Festival 2011 Day 3

NEWS


14/07/2013 Videoclip di Gnomi

tAXI dRIVER consiglia

Master Musicians Of Bukkake - Totem TwoMaster Musicians Of Bukkake
Totem Two
Boris - NOBoris
NO
Boris - AbsolutegoBoris
Absolutego
Harvestman - Lashing The RyeHarvestman
Lashing The Rye
Khanate - Capture & ReleaseKhanate
Capture & Release
Mamiffer - Mare DecendriiMamiffer
Mare Decendrii
Alexander Tucker - Third MouthAlexander Tucker
Third Mouth
Sunn O))) - 00 VoidSunn O)))
00 Void
Earth - Earth 2Earth
Earth 2
Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata