´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Missione Delta - Matra (Last Scream)

Ultime recensioni

The Silence - Metaphysical FeedbackThe Silence
Metaphysical Feedback
Lo Pan - SubtleLo Pan
Subtle
William Duvall - One AloneWilliam Duvall
One Alone
Werian - AnimistWerian
Animist
Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen
30000 Monkies - Are Forever30000 Monkies
Are Forever
Idles - A Beautiful Thing Idles Live At Le BataclanIdles
A Beautiful Thing Idles Live At Le Bataclan
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Hexgrafv - RitualHexgrafv
Ritual
Stew - PeopleStew
People
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Ruff Majik - TarnRuff Majik
Tarn
Green Lung - Woodland RitesGreen Lung
Woodland Rites
The Black Heart Death Cult - The Black Heart Death CultThe Black Heart Death Cult
The Black Heart Death Cult
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Shit And Shine - Doing Drugs, Selling DrugsShit And Shine
Doing Drugs, Selling Drugs
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn

Matra - Missione Delta
Voto:
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / revival /
Scheda autore: Matra



Il banale "it's only rock'n'roll" Ŕ la filosofia di vita dei Matra. Copertina con fiamme e motori e musica sparata a mille.

Possiamo anche non formalizzarci quindi sulla mancanza di originalitÓ che affligge la band. In fondo prendono 50 anni di rock'n'roll e cercano di comprimerlo nei 50 minuti circa del CD.

Ne viene fuori, quindi, un album veloce, gradevole e orecchiabile. Forse un pelo ingenuo (soprattutto nelle linee vocali) ma anche per questo apprezzabile. Spesso un po' indecisi e confusi nel cercare la strada Ramones o quella Black Sabbath (leggi: ma siamo punk o stoner?) ma splendido quando trovano una mediazione tra le due.

Certamente un gruppo che ha enormi potenzialitÓ per crescere e farsi apprezzare (complice anche il cantato in italiano) ma non ancora completamente a fuoco. Ma Ŕ anche vero che il rock si nutre della confusione...

[Dale P.]

Canzoni significative: Il Baro, Morto Che Parla.

Questa recensione Ú stata letta 2276 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia