Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

The Moldy Peaches - Moldy Peaches, The (Rough Trade)

Ultime recensioni

Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen
30000 Monkies - Are Forever30000 Monkies
Are Forever
Idles - A Beautiful Thing Idles Live At Le BataclanIdles
A Beautiful Thing Idles Live At Le Bataclan
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Hexgrafv - RitualHexgrafv
Ritual
Stew - PeopleStew
People
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Ruff Majik - TarnRuff Majik
Tarn
Green Lung - Woodland RitesGreen Lung
Woodland Rites
The Black Heart Death Cult - The Black Heart Death CultThe Black Heart Death Cult
The Black Heart Death Cult
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Shit And Shine - Doing Drugs, Selling DrugsShit And Shine
Doing Drugs, Selling Drugs
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn
Mudhoney - Pedazo De PastelMudhoney
Pedazo De Pastel
Spirit Adrift - Divided By DarknessSpirit Adrift
Divided By Darkness
Jinjer - MacroJinjer
Macro
SeeYouSpaceCowboy - The Correlation Between Entrance And Exit WoundsSeeYouSpaceCowboy
The Correlation Between Entrance And Exit Wounds

Moldy Peaches, The - The Moldy Peaches
Voto:
Etichetta: Rough Trade
Anno: 2001
Produzione:
Genere: indie / pop / folk
Scheda autore: Moldy Peaches, The



Moldy Peaches sono un duo composto da una ragazza vestita da coniglio e un ragazzino sui 20 anni un po' sballato. Sono di New York e bazziccano per concerti (come spettatori) e oscuri folk-club (come musicisti). Stupisce la mossa della rinnovata Rough Trade di mettere sotto contratto questa sorta di band strampalata. Non vado a fargli i conti in tasca e mi ascolto questo disco. Che stupisce ad ogni ascolto per essere così orecchiabile nella sua natura di prodotto lo-fi. Certo, non è un prodotto per i puristi del folk: alcune cose hanno il retrogusto disagiato e rumoroso dell'indie anni 80 ("What Went Wrong" sono i Butthole Surfers!) e hanno l'obliquità del lofi anni 90. Ma quando imbroccano la canzone (ce ne sono 19!) sono applausi. Può essere l'iniziale "Lucky Number Nine" come la delicata "Nothing Came Out" ma potete stare certi che di gioiellini ce ne sono. Un disco per curiosi amanti dell'assurdo, magari da trovare a prezzo scontato (dato che non venderà milioni di copie i negozi cercheranno di disfarsene presto!).

[Dale P.]

Canzoni significative: Nothing Came Out, Anyone Else But You, Steak For Chicken.

Questa recensione é stata letta 2396 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Perturbazione - In CircoloPerturbazione
In Circolo
Smog - Knock KnockSmog
Knock Knock
Scarapocchio - Attenti, Sono Felice!Scarapocchio
Attenti, Sono Felice!
Breakfast - Carry On EPBreakfast
Carry On EP
En Roco - Ad Occhi ChiusiEn Roco
Ad Occhi Chiusi
Angel Olsen - All MirrorsAngel Olsen
All Mirrors
Ardecore - ArdecoreArdecore
Ardecore
Tbh - Tutti Contro BobTbh
Tutti Contro Bob
Beck - Sea ChangeBeck
Sea Change
Moltheni - Splendore TerroreMoltheni
Splendore Terrore