Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

The Moldy Peaches - Moldy Peaches, The (Rough Trade)

Ultime recensioni

Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata
Liturgy - Origin of the AlimoniesLiturgy
Origin of the Alimonies
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Thou - Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be FullThou
Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be Full
Golem Mecanique - Nona, Decima Et MortaGolem Mecanique
Nona, Decima Et Morta
Mr Bungle - The Raging Wrath Of The Easter Bunny DemoMr Bungle
The Raging Wrath Of The Easter Bunny Demo
Stabbing Westward - Hallowed HymnsStabbing Westward
Hallowed Hymns
AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire

Moldy Peaches, The - The Moldy Peaches
Voto:
Etichetta: Rough Trade
Anno: 2001
Produzione:
Genere: indie / pop / folk
Scheda autore: Moldy Peaches, The



Moldy Peaches sono un duo composto da una ragazza vestita da coniglio e un ragazzino sui 20 anni un po' sballato. Sono di New York e bazziccano per concerti (come spettatori) e oscuri folk-club (come musicisti). Stupisce la mossa della rinnovata Rough Trade di mettere sotto contratto questa sorta di band strampalata. Non vado a fargli i conti in tasca e mi ascolto questo disco. Che stupisce ad ogni ascolto per essere così orecchiabile nella sua natura di prodotto lo-fi. Certo, non è un prodotto per i puristi del folk: alcune cose hanno il retrogusto disagiato e rumoroso dell'indie anni 80 ("What Went Wrong" sono i Butthole Surfers!) e hanno l'obliquità del lofi anni 90. Ma quando imbroccano la canzone (ce ne sono 19!) sono applausi. Può essere l'iniziale "Lucky Number Nine" come la delicata "Nothing Came Out" ma potete stare certi che di gioiellini ce ne sono. Un disco per curiosi amanti dell'assurdo, magari da trovare a prezzo scontato (dato che non venderà milioni di copie i negozi cercheranno di disfarsene presto!).

[Dale P.]

Canzoni significative: Nothing Came Out, Anyone Else But You, Steak For Chicken.

Questa recensione é stata letta 2477 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Scarapocchio - Attenti, Sono Felice!Scarapocchio
Attenti, Sono Felice!
Xiu Xiu - La ForetXiu Xiu
La Foret
Prague - / My Dear Killer - Split EPPrague
/ My Dear Killer - Split EP
Vincent Gallo - WhenVincent Gallo
When
Breakfast - BreakfastBreakfast
Breakfast
Perturbazione - In CircoloPerturbazione
In Circolo
Breakfast - Carry On EPBreakfast
Carry On EP
Maisie - Bacharach For President...Maisie
Bacharach For President...
En Roco - Ad Occhi ChiusiEn Roco
Ad Occhi Chiusi
Elliott Smith - Figure 8Elliott Smith
Figure 8