Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

The Moldy Peaches - Moldy Peaches, The (Rough Trade)

Ultime recensioni

Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Worn - Human WorkWorn
Human Work
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Uada - DjinnUada
Djinn
John Carpenter - Lost Themes IIIJohn Carpenter
Lost Themes III
Constance Tomb - MCMLXXXVIIIConstance Tomb
MCMLXXXVIII
Black Country, New Road - For the First TimeBlack Country, New Road
For the First Time
Originalii - PendulumOriginalii
Pendulum
Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Zola Mennanöh - Longing for BelongingZola Mennanöh
Longing for Belonging
Molassess - Through The HollowMolassess
Through The Hollow
Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough
Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality

Moldy Peaches, The - The Moldy Peaches
Voto:
Etichetta: Rough Trade
Anno: 2001
Produzione:
Genere: indie / pop / folk
Scheda autore: Moldy Peaches, The



Moldy Peaches sono un duo composto da una ragazza vestita da coniglio e un ragazzino sui 20 anni un po' sballato. Sono di New York e bazziccano per concerti (come spettatori) e oscuri folk-club (come musicisti). Stupisce la mossa della rinnovata Rough Trade di mettere sotto contratto questa sorta di band strampalata. Non vado a fargli i conti in tasca e mi ascolto questo disco. Che stupisce ad ogni ascolto per essere così orecchiabile nella sua natura di prodotto lo-fi. Certo, non è un prodotto per i puristi del folk: alcune cose hanno il retrogusto disagiato e rumoroso dell'indie anni 80 ("What Went Wrong" sono i Butthole Surfers!) e hanno l'obliquità del lofi anni 90. Ma quando imbroccano la canzone (ce ne sono 19!) sono applausi. Può essere l'iniziale "Lucky Number Nine" come la delicata "Nothing Came Out" ma potete stare certi che di gioiellini ce ne sono. Un disco per curiosi amanti dell'assurdo, magari da trovare a prezzo scontato (dato che non venderà milioni di copie i negozi cercheranno di disfarsene presto!).

[Dale P.]

Canzoni significative: Nothing Came Out, Anyone Else But You, Steak For Chicken.

Questa recensione é stata letta 2493 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Breakfast - Carry On EPBreakfast
Carry On EP
Stephen Malkmus - Jenny And The Ess-dogStephen Malkmus
Jenny And The Ess-dog
Saeta - We Are Waiting All For HopeSaeta
We Are Waiting All For Hope
Tbh - Emanuele Dopo EPTbh
Emanuele Dopo EP
Ken Stringfellow - TouchedKen Stringfellow
Touched
Bugo - Sentimento WesternatoBugo
Sentimento Westernato
Breakfast - Ordinary HeroesBreakfast
Ordinary Heroes
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
New Pornographers, The - Mass RomanticNew Pornographers, The
Mass Romantic
Moltheni - Splendore TerroreMoltheni
Splendore Terrore