Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Bachelite - Offlaga Disco Pax (Santeria)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Offlaga Disco Pax - Bachelite
Voto:
Etichetta: Santeria
Anno: 2008
Produzione:
Genere: indie / rock / post-rock



Reggio nell'Emilia o, piu' precisamente Cavriago: provincia italiana. Da qui vengono gli Offlaga Disco Pax e di questi posti, dei personaggi che li popolano, dell'Emilia, fortino della sinistra italiana, raccontano.

"Bachelite" arriva dopo l'ottimo esordio, "Socialismo tascabile", datato 2005, album che aveva portato alla luce una band capace di unire le storie, narrate da Max Collini, a basi elettroniche minimali si', ma mai stucchevoli, nè banali.

Precisiamo, Max non canta, recita o, meglio, racconta con tono essenziale i suoi luoghi, racconta le vite di chi gli sta intorno, racconta le storie di uomini che, in modo diverso, hanno fatto la storia.

E allora ecco che compaiono Lula da Silva, presidente brasiliano e Vladimir Yashchenko, ultimo grande saltatore in alto ad utilizzare la tecnica ventralista; e poi Giusva Fioravanti e Francesca Mambro e le loro gesta da militanti dell'estrema destra italiana, che sono il tema della stupenda "Sensibile" (ascoltate il testo con cura, per piacere!).

Si sfiorano temi intimi e politici, si susseguono racconti di umana e, a volte drammatica, quotidianità, si passa in rassegna parte della storia del nostro paese; eppure, miracolo!, non si finisce mai nella retorica qualunquista e, anzi, si fa buon uso di quella dose di ironia necessaria per non risultare boriosi, pseudo-intellettuali di sinistra.

E dietro a tutto questo, c'e' la band formata da Enrico Fontanelli (basso, piano, moog e casiotone) e Daniele Carretti (chitarre e basso) che riescono a unire, alle parole, una trama sonora che richiama all'elettronica pre-trip-hop, con loop ripetitivi e incalzanti, intrecciati ad atmosfere oniriche.

Potremmo citare i CCCP per provenienza territoriale, approccio e temi trattati, e alcuni stralci dei Radiohead più essenziali per descrivere le basi musicali, ma, in ogni caso "Bachelite", rimane un disco meraviglioso nei testi e nella musica.

Nove canzoni da non perdere. Dedicategli almeno qualche ascolto e poi decidete.

[Francesco Traverso]

Canzoni significative: "Ventrale", "Sensibile", "Dove ho messo la Golf?", "Fermo!".

Questa recensione é stata letta 2526 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

19/11/2005GenovaMilk

tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - Idbox.it Compilation Vol.1AA.VV.
Idbox.it Compilation Vol.1
Fontaines D.C. - DogrelFontaines D.C.
Dogrel
The Murder Capital - When I Have FearsThe Murder Capital
When I Have Fears
Bachi Da Pietra - Tarlo TerzoBachi Da Pietra
Tarlo Terzo
Be Your Own Pet - Get AwkwardBe Your Own Pet
Get Awkward
Kaito - Band RedKaito
Band Red
Effetto Doppler - Indifferenti CieliEffetto Doppler
Indifferenti Cieli
Joe Leaman - Truly Got FishinJoe Leaman
Truly Got Fishin'
Eels - SouljackerEels
Souljacker
R.E.M. - MurmurR.E.M.
Murmur