Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Perturbazione - In Circolo (Santeria)

Ultime recensioni

Mizmor - WitMizmor
Wit's End
Yard Act - The OverloadYard Act
The Overload
Boris - WBoris
W
Stew - TasteStew
Taste
Fu Manchu - A Look Back Dogtown & Z-BoysFu Manchu
A Look Back Dogtown & Z-Boys
AA.VV. - Ô - A Tribute To Ô PaonAA.VV.
Ô - A Tribute To Ô Paon
Endless Boogie - AdmonitionsEndless Boogie
Admonitions
Cerce - Cowboy MusicCerce
Cowboy Music
Sugar Horse - The Live Long AfterSugar Horse
The Live Long After
Bad Waitress - No TasteBad Waitress
No Taste
Midwife - LuminolMidwife
Luminol
Nolan Potter - Music Is DeadNolan Potter
Music Is Dead
Illuminati Hotties - Let Me Do One More TimeIlluminati Hotties
Let Me Do One More Time
A.A. Williams - Arco EPA.A. Williams
Arco EP
Failure - Wild Type DroidFailure
Wild Type Droid
King Buffalo - AcheronKing Buffalo
Acheron
Papangu - HolocenoPapangu
Holoceno
Moin - Moot!Moin
Moot!
Kulk - We Spare NothingKulk
We Spare Nothing
Kaatayra - InpariquipêKaatayra
Inpariquipê

Perturbazione - In Circolo
Autore: Perturbazione
Titolo: In Circolo
Etichetta: Santeria
Anno: 2002
Produzione:
Genere: indie / pop /

Voto:



Mi innamorai dei Perturbazione per puro caso, attratto dal nome e da quella copertina, minimale ma tremendamente triste, che adornava "Waiting To Happen". Scoprii un gruppo fantastico, con un mood negativo/malinconico/triste come piacciono a me. Una tristezza velata, un po' da sfigato, come siamo stati tutti in qualche momento della nostra vita. Non ho mai capito che cavolo di etichetta fosse quella che pubblicò quell'illuminato esordio e neanche la tiratura di quel disco (recentemente ristampato) ma la cosa importante era che quel "Waiting To Happen" mi regalò un gruppo in cui credere. Ed era italiano! Bhè "In Circolo" è quello che si dice il "disco pop quasi perfetto". Quasi solo perchè il pop dei Perturbazione non è certo per tutti. Ma dall'iniziale "La Rosa Dei 20" scoprirete che i Perturbazione ora cantano italiano (e ringraziamoli, perchè certi testi sono poesia pura) e che possono conquistare da subito. "Agosto" (è il mese più freddo dell'anno... sarò retorico ma condivido in pieno!), il rock'n'roll (??) di "Mi Piacerebbe" proseguendo fino ai "Complicati Pretesti Del Come". Se penso che un gruppo inutile e privo di talento come i Tiromancino vendono migliaia di copie non riesco a spiegarmi perchè i Perturbazione (magnifici anche dal vivo) non ne vendano miliardi! Tutti si meritano una bella dose di "In Circolo". Perchè privarsi della malinconia?

[Dale P.]

Canzoni significative: Agosto, Quando Si Fa Buio.

Questa recensione é stata letta 5036 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Perturbazione - Waiting To HappenPerturbazione
Waiting To Happen

Live Reports

09/07/2005GenovaGoa Boa 2005

tAXI dRIVER consiglia

Prague - / My Dear Killer - Split EPPrague
/ My Dear Killer - Split EP
Midwife - LuminolMidwife
Luminol
Devendra Banhart - Rejoicing In The HandsDevendra Banhart
Rejoicing In The Hands
Tbh - Tutti Contro BobTbh
Tutti Contro Bob
Stephen Malkmus - Stephen MalkmusStephen Malkmus
Stephen Malkmus
Xiu Xiu - La ForetXiu Xiu
La Foret
Songs Ohia - Ghost TropicSongs Ohia
Ghost Tropic
Enon - High SocietyEnon
High Society
AA.VV. - Lo Zecchino DAA.VV.
Lo Zecchino D'Oro Dell'Underground
Ken Stringfellow - TouchedKen Stringfellow
Touched