Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

I Disagree - Poppy (Sumerian Records)

Ultime recensioni

AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire
Idles - Ultra MonoIdles
Ultra Mono
Sarah Davachi - Cantus, DescantSarah Davachi
Cantus, Descant
AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome

Poppy - I Disagree
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2020
Produzione: Titanic Sinclair, Chris Greatti, Zakk Cervini
Genere: metal / alternative / pop
Scheda autore: Poppy



Moriah Rose Pereira è una giovanissima (nata nel 1995) youtuber e performer che scoprii qualche tempo fa in un articolo che cercava di spiegare il senso dei suoi messaggi e delle sue azioni a noi poveri anziani. Essendo il suo target ben più giovane del sottoscritto rimasi incuriosito ma la dimenticai velocemente, salvo vederla molti mesi dopo in un programma di wrestling (NXT) a fare da sigla di apertura della giapponese Io Shirai. Poppy era sempre "pop" ma questa volta era accompagnata da chitarristi metal vagamente inquietanti. Scoprii che dopo un paio di album di pop zuccheroso Moriah era pronta alla svolta metal, ovviamente alla sua maniera.

Il modo migliore per descrivere "I Disappear", uscito per la Sumerian Records, etichetta di stampo metalcore (Asking Alexandria, Between The Buried And Me, Nita Strauss, Dillinger Escape Plan) è usando la formula Babymetal + Grimes. Che se per caso siete dentro ad entrambi vuol dire un po' tutto e niente, sia nel bene che nel male. Tanto pop, tanti chitarroni, atmosfere giapponesi stralunate, un po di decadenza dark, un po' di industrial metal di scuola Marylin Manson / Nine Inch Nails e il piatto è servito. Indigesto? Forse. Curioso? Sicuramente. Gli anziani probabilmente grideranno alla schifezza, ma penso che un prodotto di questo tipo sia meglio di tanta roba decisamente più blasonata. E, in più, suona imprevedibile, cosa che nel 2020 sembra quasi una rivoluzione.

[Dale P.]

Canzoni significative: Bite Your Teeth, Concrete, I Disagree, Don't Go Outside.


Questa recensione é stata letta 264 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Poundhound - Massive GroovesPoundhound
Massive Grooves
Mastodon - Blood MountainMastodon
Blood Mountain
Melvins - Hostile Ambient TakeoverMelvins
Hostile Ambient Takeover
Mastodon - Lifesblood EPMastodon
Lifesblood EP
Butterfly Effect - Begins HereButterfly Effect
Begins Here
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
So I Had To Shoot Him - Alpha Males & Popular GirlsSo I Had To Shoot Him
Alpha Males & Popular Girls
Melvins - Houdini Live 2005Melvins
Houdini Live 2005
Mastodon - RemissionMastodon
Remission
King Gizzard & The Lizard Wizard - Infest The RatsKing Gizzard & The Lizard Wizard
Infest The Rats' Nest