´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

I Disagree - Poppy (Sumerian Records)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
OnsÚgen Ensemble - FearOnsÚgen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Poppy - I Disagree
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Anno: 2020
Produzione: Titanic Sinclair, Chris Greatti, Zakk Cervini
Genere: metal / alternative / pop
Scheda autore: Poppy



Moriah Rose Pereira Ŕ una giovanissima (nata nel 1995) youtuber e performer che scoprii qualche tempo fa in un articolo che cercava di spiegare il senso dei suoi messaggi e delle sue azioni a noi poveri anziani. Essendo il suo target ben pi¨ giovane del sottoscritto rimasi incuriosito ma la dimenticai velocemente, salvo vederla molti mesi dopo in un programma di wrestling (NXT) a fare da sigla di apertura della giapponese Io Shirai. Poppy era sempre "pop" ma questa volta era accompagnata da chitarristi metal vagamente inquietanti. Scoprii che dopo un paio di album di pop zuccheroso Moriah era pronta alla svolta metal, ovviamente alla sua maniera.

Il modo migliore per descrivere "I Disappear", uscito per la Sumerian Records, etichetta di stampo metalcore (Asking Alexandria, Between The Buried And Me, Nita Strauss, Dillinger Escape Plan) Ŕ usando la formula Babymetal + Grimes. Che se per caso siete dentro ad entrambi vuol dire un po' tutto e niente, sia nel bene che nel male. Tanto pop, tanti chitarroni, atmosfere giapponesi stralunate, un po di decadenza dark, un po' di industrial metal di scuola Marylin Manson / Nine Inch Nails e il piatto Ŕ servito. Indigesto? Forse. Curioso? Sicuramente. Gli anziani probabilmente grideranno alla schifezza, ma penso che un prodotto di questo tipo sia meglio di tanta roba decisamente pi¨ blasonata. E, in pi¨, suona imprevedibile, cosa che nel 2020 sembra quasi una rivoluzione.

[Dale P.]

Canzoni significative: Bite Your Teeth, Concrete, I Disagree, Don't Go Outside.


Questa recensione Ú stata letta 293 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Mastodon - Crack The SkyeMastodon
Crack The Skye
Melvins - The Bride Screamed MurderMelvins
The Bride Screamed Murder
Hum - InletHum
Inlet
Melvins - Hostile Ambient TakeoverMelvins
Hostile Ambient Takeover
KingKing's X
Ogre Tones
Mastodon - LeviathanMastodon
Leviathan
A Perfect Circle - Thirteen StepA Perfect Circle
Thirteen Step
Melvins - Stoner WitchMelvins
Stoner Witch
Melvins - Nude With BootsMelvins
Nude With Boots
Dredg - LeitmotifDredg
Leitmotif