´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

The All-Star Sessions - Roadrunner United (Roadrunner)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Roadrunner United - The All-Star Sessions
Voto:
Etichetta: Roadrunner
Anno: 2005
Produzione:
Genere: metal / alternative /
Scheda autore: Roadrunner United



E' tempo di celebrazioni in casa Roadrunner. 25 anni fa nasceva l'etichetta che avrebbe stampato gloriosi album di metal fuori dall'ordinario. E' anche vero che negli ultimi tempi l'etichetta non ha certo brillato per produzioni stellari, nŔ per la scoperta di band fuori dal comune. Anzi.

Per il 25esimo anniversario Roadrunner seleziona quattro capitani. Dino Cazares (ex-Fear Factory), Joey Jordison (Slipknot), Matt Heafy (Trivium) e Robert Flynn (Machine Head). Il loro compito era quello di scrivere un po' di brani per una compilation e di farli suonare a musicisti del rooster. Il risultato Ŕ questo CD.

Come potete facilmente intuire giÓ in partenza qualcosa non funziona: ok per Dino e Rob ma che senso hanno Matt Heafy e Joey Jordison?? Fortunatamente il songwriting non pesa molto sull'economia del disco: le teste di serie fra i musicisti sono tante e la loro professionalitÓ e abilitÓ tecnica rendono questo CD vario e multiforme.

Il problema Ŕ che, al di lÓ della stranezza delle formazioni (qua potete leggere tutti i partecipanti) il disco non Ŕ tanto diverso dalle compilation assemblate dalla Roadrunner. Si spazia in molti scenari metal ma, onestamente, nessuno sembra brillare pi¨ di altri.

Nei panni dell'etichetta avrei celebrato diversamente i miei 25 anni, magari facendo suonare a questi supergruppi le canzoni che hanno reso grande Roadrunner. Ma Ŕ anche vero tradizione vuole che le loro scelte siano sempre discutibili!

[Dale P.]

Canzoni significative: Constitution Down, I Don't Wanna Be A Superhero.

Questa recensione Ú stata letta 4127 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

KingKing's X
Ogre Tones
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Fantomas - The DirectorFantomas
The Director's Cut
Giant Squid - The IchthyologistGiant Squid
The Ichthyologist
Mastodon - Blood MountainMastodon
Blood Mountain
A Perfect Circle - Thirteen StepA Perfect Circle
Thirteen Step
Made Out Of Babies - CowardMade Out Of Babies
Coward
AA.VV. - Dracula 2000AA.VV.
Dracula 2000
Tool - LateralusTool
Lateralus
Poundhound - Massive GroovesPoundhound
Massive Grooves