Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk indie experimental pop elettronica

Run DMC - Run DMC (Profile)

Ultime recensioni

AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire
Idles - Ultra MonoIdles
Ultra Mono
Sarah Davachi - Cantus, DescantSarah Davachi
Cantus, Descant
AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome

Run DMC - Run DMC
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 1984
Produzione: Larry Smith, Russell Simmons
Genere: hip hop / east coast / hardcore
Scheda autore: Run DMC



Run-DMC sono uno dei gruppi più importanti nella storia dell’hip hop. Grazie al massiccio uso di drum machine, liriche politicizzate e elementi rock ridussero notevolmente le influenze disco e funk contenute fino ad allora nel genere; e accorciando il minutaggio dei brani (fino ad allora lunghe jam da 10 minuti) lo ri-plasmarono rendendolo maggiormente radiofonico e vendibile. Il sound proposto dal duo-in-realtà-trio (oltre a Joseph Simmons, aka Run e Darryl McDaniels, aka DMC, è presente Jazon Mizell, aka Jam Master Jay) divenne più "duro" e "cupo", per certi versi più vicino allo stile hardcore dei giovani punk in voga in quegli anni.

Con il singolo “It's Like That” nacque il sound "new school", mentre la b-side “Sucker MC's” fu l’embrione dell’hardcore rap, rivoluzionando dopo 10 anni il sound hip hop nato nei ghetti di New York. Con il singolo “Rock Box”, invece, nasce la rivoluzione rap-rock: il brano è sorretto dal riff di chitarra suonato dal funambolico chitarrista Eddie Martinez e promosso da uno splendido videoclip che trasmesso in ripetizione da Mtv manderà il duo in cima alle classifiche di tutto il mondo e porterà il loro esordio sulla lunga distanza ad essere il primo album hip hop a vincere il disco d’oro. Più che un classico dell’hip hop: il primo classico in assoluto del genere.

[Dale P.]

Canzoni significative: It's Like That, Rock Box, Sucker M.C.'s.

Questa recensione é stata letta 168 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Run DMC - Run DMCRun DMC
Run DMC