Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Act Surprised - Sebadoh (Dangerbirds)

Ultime recensioni

Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons

Sebadoh - Act Surprised
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2019
Produzione: Justin Pizzoferrato
Genere: rock / alternative / indie
Scheda autore: Sebadoh



Messe da parte le divergenze con J Mascis e la depressione, i Sebadoh di Lou Barlow resistono ancora. Anzi è più corretto scrivere "rivivono ancora". Formati nel 1989 la loro carrierà finì nel 1999 con lo splendido disco omonimo, conclusione di una storia senza cadute di stile e con una bella manciata di bei lavori. A sorpresa nel 2013 ritornarono con il buono "Defend Yourself" testimoniante un periodo di rinascita per il giro alternative rock facente capo ai Dinosaur Jr.

"Act Surprised" arriva sei anni dopo, senza clamori e senza aspettative: solo per il gusto di suonare. Il canzoniere è distribuito tra Jason e Lou e la sensazione, una volta fatto partire il disco, è quella analoga a rispolverare l'album dei ricordi. C'è il pezzo "heavy" ("Phantom", quasi alla Fu Manchu), la ballata morbida e anthemica ("Celebrate The Void"), l'alternativatona anni 90 ("Follow the Breath", a cavallo tra Dinosaur Jr e Husker Du), il rock dolente ("Medicate", praticamente i REM), il pezzo che ricorda tante cose ma nessuna in particolare ("Vacation" a me fa venire in mente i Truly ma giusto per una qualche affinità sonora).

Il piatto di "Act Surprised" è bello ricco: 15 canzoni, quasi tutte abbastanza tirate. Manca il capolavoro ma i nostri hanno già dato abbondantemente in passato. Comprare "Act Surprised" è un po' come andare al pub con un amico che non vedi da anni, che ti racconterà sempre le stesse cose e che se va bene rivedrai fra altri 10 anni. Ma che non ti lascerà con la sensazione di aver buttato la serata.

[Dale P.]

Canzoni significative: Follow The Breath, Raging River.

Questa recensione é stata letta 193 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Desaparecidos - Read Music / Speak SpanishDesaparecidos
Read Music / Speak Spanish
Meganoidi - And Then We Met Impero EPMeganoidi
And Then We Met Impero EP
Lecrevisse - Le Piccole Foglie EPLecrevisse
Le Piccole Foglie EP
Chelsea Wolfe - ApokalypsisChelsea Wolfe
Apokalypsis
Libertines, The - The LibertinesLibertines, The
The Libertines
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Melvins - TrilogyMelvins
Trilogy
William Shatner - Has BeenWilliam Shatner
Has Been
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Afghan Whigs - Unbreakable A RetrospectiveAfghan Whigs
Unbreakable A Retrospective