ļ»æ

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Family Dinner - Sons (Caroline Benelux)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gušnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gušnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

Sons - Family Dinner
Voto:
Produzione:
Originalitą:
Tecnica:

Anno: 2019
Produzione: Michael Badger
Genere: rock / garage / psych
Scheda autore: Sons



Santa KEXP che quasi quotidianamente ci permette di scoprire band straordinarie da ogni parte del mondo. In una recente session pubblicata nel loro canale youtube sono apparsi i Sons, un nome a dire il vero decisamente poco attraente. Stranamente Discogs segnala solo altre 5 band con questo nome, per cui forse non č il caso di giudicarli male solo per questo, quindi clicco e... magia! Dopo essermi ubriacato con il live decido di procurarmi il disco. E non vengo deluso: il quartetto sputa energia terremotante in ognuno degli 11 pezzi dell'esordio "Family Dinner".

Cosa suonano? Garage punk psichedelicissimo e tirato. La sezione ritmica č sempre bella dritta mentre le chitarre si lanciano in assoli rock and roll o in svisate psichedeliche mentre la voce affogata nel riverbero carica di energia quelle poche frequenze rimaste libere dal sudore degli strumenti. Vengono dal Belgio ma potrebbe essere il nord ovest degli Stati Uniti. Lisergici, divertenti ed energici: decisamente meglio il disco che il loro nome!

[Dale P.]

Canzoni significative: Do They See Me, I Need A Gun.


Questa recensione é stata letta 188 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

09/07/2005GenovaGoa Boa 2005

tAXI dRIVER consiglia