Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

SYL - Strapping Young Lad (Century Media)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Strapping Young Lad - SYL
Voto:
Etichetta: Century Media
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / death metal /
Scheda autore: Strapping Young Lad



No, questo disco non ai livelli stratosferici di City. Ecco, ve l'ho detto subito, cos non ci giriamo intorno. Ma, e lo vedete da soli guardando il voto finale, questo SYL non assolutamente un brutto disco, anzi, sicuramente la cosa migliore uscita nel mondo heavy metal in quest'anno. Poteva essere il solito disco di Devin Townsend ma, molto probabilmente, ha voluto capitalizzare un pochino il marchio, attirando i fan del gruppo desiderosi di un seguito di City. Pensate a quel disco, toglieteli un sacco di rabbia, inizioni futuristiche e aggiungeteci un migliore song-writing, molto meno orientato alla furia cieca. Mettetegli anche qualche dose di classico heavy-metal qua e l. Vi assicuro che il risultato molto meno brutto di quello che pensate. Il problema di SYL che viene subito dopo a City, vero e proprio monumento del moderno metal, e alle ottime prove soliste di Devin. Compratelo o fatevelo prestare, questo disco dovete ASSOLUTAMENTE ascoltarlo. Ah, e se capitate dalle parti degli stati uniti andate subito a vedere la band. I Meshuggah fanno loro da supporto!

[Dale P.]

Canzoni significative: Dirt Pride, Bring On The Young, Rape Song

Questa recensione stata letta 3856 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


01/03/2005 Al Gods!

tAXI dRIVER consiglia

Entombed - Serpent Saints - The Ten AmendmentsEntombed
Serpent Saints - The Ten Amendments
Napalm Death - UtilitarianNapalm Death
Utilitarian
Famili, The - NeonoirFamili, The
Neonoir
Entombed - UprisingEntombed
Uprising
Strapping Young Lad - SYLStrapping Young Lad
SYL
Decapitated - Organic HallucinosisDecapitated
Organic Hallucinosis
 Kenos
Extracted From Intersection