Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

SYL - Strapping Young Lad (Century Media)

Ultime recensioni

The Silence - Metaphysical FeedbackThe Silence
Metaphysical Feedback
Lo Pan - SubtleLo Pan
Subtle
William Duvall - One AloneWilliam Duvall
One Alone
Werian - AnimistWerian
Animist
Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen
30000 Monkies - Are Forever30000 Monkies
Are Forever
Idles - A Beautiful Thing Idles Live At Le BataclanIdles
A Beautiful Thing Idles Live At Le Bataclan
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Hexgrafv - RitualHexgrafv
Ritual
Stew - PeopleStew
People
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Ruff Majik - TarnRuff Majik
Tarn
Green Lung - Woodland RitesGreen Lung
Woodland Rites
The Black Heart Death Cult - The Black Heart Death CultThe Black Heart Death Cult
The Black Heart Death Cult
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Shit And Shine - Doing Drugs, Selling DrugsShit And Shine
Doing Drugs, Selling Drugs
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn

Strapping Young Lad - SYL
Voto:
Etichetta: Century Media
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / death /
Scheda autore: Strapping Young Lad



No, questo disco non ai livelli stratosferici di City. Ecco, ve l'ho detto subito, cos non ci giriamo intorno. Ma, e lo vedete da soli guardando il voto finale, questo SYL non assolutamente un brutto disco, anzi, sicuramente la cosa migliore uscita nel mondo heavy metal in quest'anno. Poteva essere il solito disco di Devin Townsend ma, molto probabilmente, ha voluto capitalizzare un pochino il marchio, attirando i fan del gruppo desiderosi di un seguito di City. Pensate a quel disco, toglieteli un sacco di rabbia, inizioni futuristiche e aggiungeteci un migliore song-writing, molto meno orientato alla furia cieca. Mettetegli anche qualche dose di classico heavy-metal qua e l. Vi assicuro che il risultato molto meno brutto di quello che pensate. Il problema di SYL che viene subito dopo a City, vero e proprio monumento del moderno metal, e alle ottime prove soliste di Devin. Compratelo o fatevelo prestare, questo disco dovete ASSOLUTAMENTE ascoltarlo. Ah, e se capitate dalle parti degli stati uniti andate subito a vedere la band. I Meshuggah fanno loro da supporto!

[Dale P.]

Canzoni significative: Dirt Pride, Bring On The Young, Rape Song

Questa recensione stata letta 3800 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


01/03/2005 Al Gods!

tAXI dRIVER consiglia

Entombed - UprisingEntombed
Uprising
Entombed - Serpent Saints - The Ten AmendmentsEntombed
Serpent Saints - The Ten Amendments
Napalm Death - UtilitarianNapalm Death
Utilitarian
Strapping Young Lad - SYLStrapping Young Lad
SYL
 Kenos
Extracted From Intersection
Famili, The - NeonoirFamili, The
Neonoir
Decapitated - Organic HallucinosisDecapitated
Organic Hallucinosis