Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Always Never Again - Supersystem (Touch & Go)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Supersystem - Always Never Again
Voto:
Etichetta: Touch & Go
Anno: 2005
Produzione:
Genere: indie / funk /
Scheda autore: Supersystem



Al contrario di molti "colleghi" noi non siamo impazziti per l'ondata punk-funk che ha invaso i negozi di dischi alternativi negli ultimi due anni. Certo, !!!, Rapture e LCD Soundsystem sono realtà ormai affermate e di assoluto rispetto ma il resto delle uscite non ci ha mai fatto gridare al miracolo.

I Supersystem guadagnano la nostra attenzione a causa della fama che li precede. I tipi in questione non sono altro che i fantastici El Guapo con monicker diverso e nuova etichetta (da Dischord a Touch & Go). Cosa significa? Semplicemente in un suono maggiormente funky e debitore di Liquid Liquid e Talking Heads in primis, leggetelo anche così: minore varietà espressiva e minore originalità.

Effettivamente i Supersystem suonano come tanti hanno suonato prima di loro. Ma nel 2005 il loro obiettivo è solamente quello di far muovere i culi e di convincere il dancefloor a fare "clap clap" a tempo con loro. Nessuna particolare ricerca sonora ma precisione metronomica e un grandissimo suono da far impazzire i dj colti di tutto il mondo.

Ma a casa funzioneranno lo stesso?

[Dale P.]

Canzoni significative: 1977, Everybody Sings.

Questa recensione é stata letta 2106 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


29/11/2006 Sciolti

tAXI dRIVER consiglia