Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Always Never Again - Supersystem (Touch & Go)

Ultime recensioni

Greg Puciato - Child Soldier: Creator of GodGreg Puciato
Child Soldier: Creator of God
Shiner - SchadenfreudeShiner
Schadenfreude
BleakHeart - DreamGreaverBleakHeart
DreamGreaver
Mizmor - & Andrew Black - DialethiaMizmor
& Andrew Black - Dialethia
Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata
Liturgy - Origin of the AlimoniesLiturgy
Origin of the Alimonies
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Thou - Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be FullThou
Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be Full
Golem Mecanique - Nona, Decima Et MortaGolem Mecanique
Nona, Decima Et Morta
Mr Bungle - The Raging Wrath Of The Easter Bunny DemoMr Bungle
The Raging Wrath Of The Easter Bunny Demo
Stabbing Westward - Hallowed HymnsStabbing Westward
Hallowed Hymns
AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl

Supersystem - Always Never Again
Voto:
Etichetta: Touch & Go
Anno: 2005
Produzione:
Genere: indie / funk /
Scheda autore: Supersystem



Al contrario di molti "colleghi" noi non siamo impazziti per l'ondata punk-funk che ha invaso i negozi di dischi alternativi negli ultimi due anni. Certo, !!!, Rapture e LCD Soundsystem sono realtà ormai affermate e di assoluto rispetto ma il resto delle uscite non ci ha mai fatto gridare al miracolo.

I Supersystem guadagnano la nostra attenzione a causa della fama che li precede. I tipi in questione non sono altro che i fantastici El Guapo con monicker diverso e nuova etichetta (da Dischord a Touch & Go). Cosa significa? Semplicemente in un suono maggiormente funky e debitore di Liquid Liquid e Talking Heads in primis, leggetelo anche così: minore varietà espressiva e minore originalità.

Effettivamente i Supersystem suonano come tanti hanno suonato prima di loro. Ma nel 2005 il loro obiettivo è solamente quello di far muovere i culi e di convincere il dancefloor a fare "clap clap" a tempo con loro. Nessuna particolare ricerca sonora ma precisione metronomica e un grandissimo suono da far impazzire i dj colti di tutto il mondo.

Ma a casa funzioneranno lo stesso?

[Dale P.]

Canzoni significative: 1977, Everybody Sings.

Questa recensione é stata letta 2122 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


29/11/2006 Sciolti

tAXI dRIVER consiglia