Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Tommyland The Ride - Tommy Lee (SPV)

Ultime recensioni

Kabbalah - The OmenKabbalah
The Omen
Ison - AuroraIson
Aurora
Altin Gun - YolAltin Gun
Yol
Teke Teke - ShirushiTeke Teke
Shirushi
Alexis Marshall - House Of Lull. House Of WhenAlexis Marshall
House Of Lull. House Of When
Mdou Moctar - Afrique VictimeMdou Moctar
Afrique Victime
Monster Magnet - A Better DystopiaMonster Magnet
A Better Dystopia
Iceburn - AsclepiusIceburn
Asclepius
Trialogos - Stroh Zu GoldTrialogos
Stroh Zu Gold
Boss Keloid - Family the Smiling ThrushBoss Keloid
Family the Smiling Thrush
Yoo Doo Right - DonYoo Doo Right
Don't Think You Can Escape Your Purpose
Circle Of Sighs - NarciCircle Of Sighs
Narci
Lunar Funeral - Road To SiberiaLunar Funeral
Road To Siberia
Amenra - De DoornAmenra
De Doorn
Bala - MalezaBala
Maleza
Sleater Kinney - The Path Of WellnessSleater Kinney
The Path Of Wellness
Senyawa - AlkisahSenyawa
Alkisah
Floating Points - & Pharoah Sanders - PromisesFloating Points
& Pharoah Sanders - Promises
Arooj Aftab - Vulture PrinceArooj Aftab
Vulture Prince
Bri - Sem PropsitoBri
Sem Propsito

Tommy Lee - Tommyland The Ride
Voto:
Etichetta: SPV
Anno: 2006
Produzione:
Genere: rock / alternative /



Ridendo e scherzando saranno quindici anni che Tommy Lee sulla cresta dell'onda. In principio con i glam-metallari Motley Crue (di cui era batterista), poi come marito superdotato della bagnina Pamela Anderson (con lo storico video amatoriale, vero e proprio simbolo dei primi anni di internet per le masse), infine rapper-metallaro con i Methods Of Mayhem (di cui noi italiani non scorderemo mai le bottigliate al Gods Of Metal).

Il segreto di Tommy Lee probabilmente quello di essere molto scaltro e attento ai fenomeni di massa. La sua figura il clich del rocker come viene descritto nelle riviste patinate. Sesso, droga e, infine, rock'n'roll; in ordine di importanza.

"Tommyland: The Ride" l'ennesima rinascita artistica. Pieno di ospiti (Dave Navarro, Chad Kroeger, Butch Walker, Nick Carter, Matt Sorum, eccettera: impossibile citarli tutti) la trasposizione del tipico sound rockfm americano: dal post-grunge filo Nickelback/Staind al pop-emo-punk stile Good Charlotte. Quel che stupisce che il prodotto si lascia ascoltare pi che degnamente e risulta meno insopportabile di mezzora di tipica radio rock. La furbizia di Tommy paga e tutto il mestiere imparato lo usa non per creare un prodotto di grande caratura artistica (ma nessuno glielo ha mai chiesto) ma per divertirsi suonando e cantando.

Un prodotto perfetto per i viaggi in macchina o come sottofondo, ma com' che non riesco a toglierlo dal lettore?

[Dale P.]

Canzoni significative: Sister Mary, Hello Again.

Questa recensione stata letta 4315 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

TV On The Radio - Return To Cookie MountainTV On The Radio
Return To Cookie Mountain
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Dredg - El CieloDredg
El Cielo
AA.VV. - Mescal.itAA.VV.
Mescal.it
Fantomas - Amenaza Al MundoFantomas
Amenaza Al Mundo
Amplifier - The OctopusAmplifier
The Octopus
Lecrevisse - Le Piccole Foglie EPLecrevisse
Le Piccole Foglie EP
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Black Midi - SchlagenheimBlack Midi
Schlagenheim
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas