Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

An Education In Rebellion - Union Underground (Columbia)

Ultime recensioni

Appalooza - The Holy Of HoliesAppalooza
The Holy Of Holies
Dry Cleaning - New Long LegDry Cleaning
New Long Leg
A.A. Williams - Songs From IsolationA.A. Williams
Songs From Isolation
Concrete Ships - In ObservanceConcrete Ships
In Observance
Tomahawk - Tonic ImmobilityTomahawk
Tonic Immobility
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Eyehategod - A History of Nomadic BehaviorEyehategod
A History of Nomadic Behavior
Really From - Really FromReally From
Really From
Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Worn - Human WorkWorn
Human Work
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Uada - DjinnUada
Djinn
John Carpenter - Lost Themes IIIJohn Carpenter
Lost Themes III
Constance Tomb - MCMLXXXVIIIConstance Tomb
MCMLXXXVIII
Black Country, New Road - For the First TimeBlack Country, New Road
For the First Time
Originalii - PendulumOriginalii
Pendulum
Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Zola Mennanh - Longing for BelongingZola Mennanh
Longing for Belonging
Molassess - Through The HollowMolassess
Through The Hollow

Union Underground - An Education In Rebellion
Voto:
Anno: 2001
Produzione:
Genere: metal / nu-metal /
Scheda autore: Union Underground



Ed ecco un altro gruppo crossover/nu-metal da recensire. Ma alle case discografiche conviene veramente pubblicare tutti questi dischi? Ma quanto vendono?? Tanto??? A giudicare dal numero di nuovi gruppi di questo tipo la risposta sicuramente affermativa. Chiariamo subito le cose: cosa ha in pi questo gruppo rispetto agli altri? Niente. Ma basta per farne gli eredi dei White Zombie. La ritmica, la voce (anche se manca il carisma), la potenza del gruppo di Rob Zombie c' tutta. Ma chi ne sentiva il reale bisogno? Dopo aver sentito i Powerman 5000 a me, sinceramente, passata la voglia di sentire un altro clone dei White Zombie. Che, a dirla tutta, non mi sono neanche mai piaciuti. Ogni tanto si sente, l'inevitabile, influenza grunge (c' qualche richiamo ai Soundgarden) ma non basta per dare tono ai pezzi (in effetti un po' mosci). Qualche buona canzone c' ma non basta per farne un acquisto essenziale. Soprattutto in questi tempi dove la concorrenza tanta. Alla fine consiglio questo disco ai fissati all'ultimo stadio dei White Zombie e di Marilyn Manson.

[Dale P.]

Canzoni significative: South Texas Deathride, Killing the Fly.


Questa recensione stata letta 2737 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


16/05/2005 Formano Nuova Band

tAXI dRIVER consiglia

Incubus - S.C.I.E.N.C.E.Incubus
S.C.I.E.N.C.E.
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Korn - KornKorn
Korn
Reflections - Free ViolenceReflections
Free Violence
Boyhitscar - The PassageBoyhitscar
The Passage
Disturbed - BelieveDisturbed
Believe
Kittie - OracleKittie
Oracle
Flaw - Through The EyesFlaw
Through The Eyes
Korn - IssuesKorn
Issues
Mad Capsule Markets - 010Mad Capsule Markets
010