Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Vincent Gallo - When (Warp)

Ultime recensioni

Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage
The Body - & Dis Fig - Orchards of a Futile HeavenThe Body
& Dis Fig - Orchards of a Futile Heaven
Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins
Sprints - Letter To SelfSprints
Letter To Self
meth. - Shamemeth.
Shame
Hauntologist - HollowHauntologist
Hollow
Eye Flys - Eye FlyesEye Flys
Eye Flyes
Slift - IlionSlift
Ilion
Flooding - Silhoutte MachineFlooding
Silhoutte Machine
Remote Viewing - Modern AddictionsRemote Viewing
Modern Addictions
High Priest - InvocationHigh Priest
Invocation
Briqueville - IIIIBriqueville
IIII

Vincent Gallo - When
Autore: Vincent Gallo
Titolo: When
Etichetta: Warp
Anno: 2001
Produzione:
Genere: indie / pop /

Voto:



Vincent Gallo uno di quei personaggi che non riesci a catalogare: regista, attore, modello, musicista e chiss cos'altro. Un personaggio scomodo, capace di riempire di merda chi gli sta sul cazzo e di amare alla follia chi gli sta simpatico. Un passato da musicista in un gruppo new-wave e un presente da musicista solista. "Yes, I'm lonely" suggerisce ad un certo punto ma non sappiamo se dobbiamo aver paura o essere felici. Da un personaggio come Vincent non saprei cosa aspettarmi. E neache quando ho visto il CD avrei mai immaginato cosa contenesse al suo interno. E la sorpresa stata grande. Invece di trovarmi ad ascoltare un disco acustico (o neo-acustico come va tanto di moda) come quello del suo amico Frusciante il mio stereo tirava fuori strani suoni. Musica strumentale dalle tinte quasi prog (King Crimson su tutti) di grande fascino. Molto retr e molto suggestiva. Ogni tanto compare la flebile voce di Gallo ma la sensazione che ci lascia questo disco di depressione mista a maliconia. Non certo un disco da mettere ad una festa ma perfetto per i freddi pomeriggi autunnali. Un piccolo gioello per palati fini.

[Dale P.]

Canzoni significative: I Wrote This Song For the Girl Paris Hilton, Yes I'm Lonely

Questa recensione stata letta 4141 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Moldy Peaches, The - The Moldy PeachesMoldy Peaches, The
The Moldy Peaches
En Roco - Ad Occhi ChiusiEn Roco
Ad Occhi Chiusi
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Enon - High SocietyEnon
High Society
New Pornographers, The - Mass RomanticNew Pornographers, The
Mass Romantic
Smog - Knock KnockSmog
Knock Knock
Elliott Smith - Figure 8Elliott Smith
Figure 8
Tbh - Emanuele Dopo EPTbh
Emanuele Dopo EP
Breakfast - Ordinary HeroesBreakfast
Ordinary Heroes
Pecksniff - The Book Of Stanley CreepPecksniff
The Book Of Stanley Creep