Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Demian K - Demian K E Le Linee Aeree Del Terrore (DEMO)

Ultime recensioni

Sonic Universe - It Is What It IsSonic Universe
It Is What It Is
Orange Goblin - Science Not FictionOrange Goblin
Science Not Fiction
Crypt Sermon - The Stygian RoseCrypt Sermon
The Stygian Rose
Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will

Demian K - Demian K E Le Linee Aeree Del Terrore
Titolo: Demian K E Le Linee Aeree Del Terrore
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



E’ difficile riuscire a emergere con un progetto come quello di “Demian K” e ancora più difficile è riuscire a sottostare alle regole del cantautore alternativo che se non è bravo, è solo un alternativo e quindi non è nessuno..

Accompagnato nel suo progetto da musicisti versatili, “Demian Cristiani” scrive musica e testi di un album per alcune sfumature innovativo ma che in modo preponderante sfrutta delle sonorità già utilizzate in precedenza da artisti ben più conosciuti e provocatori.

L’album è ricco di situazioni differenti e l’ottima registrazione riesce a far percepire all’ascoltatore i passaggi di ambientazione che comunque reputo insufficienti e ancora troppo omogenei: con un po’ più di audacia e di caoticità si potrebbe puntare decisamente più in alto ed i mezzi a disposizione dell’artista sono molteplici.

Dagli appunti che mi sono giunti, “Demian K” è il reale autore di questo progetto ed è proprio questo che risulta realmente apprezzabile: lo sforzo compositivo di un autore unico con le idee alquanto chiare.

info: demian­­_k@yahoo.it

[ADam]

Questa recensione é stata letta 3073 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Tomahawk - TomahawkTomahawk
Tomahawk
Strokes, The - Room On FireStrokes, The
Room On Fire
Melvins - ElectroretardMelvins
Electroretard
Waax - Big GriefWaax
Big Grief
Oceansize - FramesOceansize
Frames
 Tre Allegri Ragazzi Morti
La Testa Indipendente
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
White Stripes - Get Behind Me SatanWhite Stripes
Get Behind Me Satan
Fantomas - Amenaza Al MundoFantomas
Amenaza Al Mundo
Danko Jones - We Sweat BloodDanko Jones
We Sweat Blood