Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Spiritbox - Eternal Blue (Pale Chord)

Ultime recensioni

Oneida - Expensive AirOneida
Expensive Air
Scarcity - The Promise of RainScarcity
The Promise of Rain
Sonic Universe - It Is What It IsSonic Universe
It Is What It Is
Orange Goblin - Science Not FictionOrange Goblin
Science Not Fiction
Crypt Sermon - The Stygian RoseCrypt Sermon
The Stygian Rose
Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains

Spiritbox - Eternal Blue
Autore: Spiritbox
Titolo: Eternal Blue
Anno: 2021
Produzione: Dan Braunstein, Mike Stringer
Genere: metal / alternative / metalcore

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Ascolta Eternal Blue





Tanti anni fa ero ad un festival in cui gli headliner erano i Meshuggah. Poco prima di loro suonarono i Lacuna Coil che vennero insultati per tutta l'esibizione. Certamente la band di Cristina Scabbia è lontana dal "true metal" ma anche gli svedesi non è che siano così puri, anzi, la loro chitarrona a 8 corde ha influenzato quel sottogenere molesto del metalcore chiamato djent.

Passati gli anni la tecnica dei Meshuggah e la melodia gotica dei Lacuna Coil non è più un binomio tanto azzardato: basta prendere i lanciatissimi Jinjer per avere un eccezionale esempio. Gli Spiritbox mettono maggiormente in luce il lato "alternative metal" (quindi più Evanescence che Lacuna Coil) e lo innestano con i chitarroni metalcore e qualche svisata prog. Incredibilmente, ma neanche tanto, il risultato funziona. La bellissima voce di Courtney LaPlante riesce a mettere ordine al tappeto di note e notine fregandosene di dare un'interpretazione schizzata, tipica del genere (infatti "Yellowjacket" con alla voce Sam Carter degli Architects è il momento più debole del disco per i miei gusti).

Ovviamente per apprezzare un disco di questo tipo dovrete essere avezzi ai nomi indicati sopra ma bisogna essere onesti: "Eternal Blue" è un gran bel disco. Ah praticamente Spiritbox sono il proseguo dell'avventura Iwrestledabearonce (mai troppo piaciuti).

[Dale P.]

Canzoni significative: Sun Killer, Secret Garden.

Questa recensione é stata letta 453 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Klimt 1918 - DopoguerraKlimt 1918
Dopoguerra
Nailbomb - Point BlankNailbomb
Point Blank
Atomic Opera - For Madmen OnlyAtomic Opera
For Madmen Only
Fudge Tunnel - Hate Songs In E MinorFudge Tunnel
Hate Songs In E Minor
Tool - UndertowTool
Undertow
Five Star Prison Cell - Slaves Of VirgoFive Star Prison Cell
Slaves Of Virgo
Butterfly Effect - Begins HereButterfly Effect
Begins Here
Sleigh Bells - TexisSleigh Bells
Texis
Spiritbox - Eternal BlueSpiritbox
Eternal Blue
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo