´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

3rd Secret - 3rd Secret (Autoproduzione)

Ultime recensioni

Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Khanate - To Be CruelKhanate
To Be Cruel
Divide And Dissolve - SystemicDivide And Dissolve
Systemic

3rd Secret - 3rd Secret
Autore: 3rd Secret
Titolo: 3rd Secret
Anno: 2022
Produzione: Jack Endino
Genere: rock / alternative / folk

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




I pi¨ attenti follower della scena di Seattle si erano giÓ accorti mesi fa che c'era del movimento tra certi personaggi importanti eppure la pubblicazione a sorpresa (per ora in digitale) dell'esordio dei 3rd Secret ha destabilizzato un po' tutti. Il perchŔ Ŕ presto detto: vedere assieme Krist Novoselic (Nirvana), Matt Cameron (Soundgarden / Pearl Jam) e Kim Thayil (Soundgarden) Ŕ uno shock non da poco. L'entusiasmo si Ŕ per˛ tramutato in semplice curiositÓ quando si Ŕ capito che questi 3rd Secret sono praticamente una nuova incarnazione del progetto folk di Novoselic Giants In The Trees con la cantante Jillian Raye. In formazione troviamo anche Bubba Dupree (Void e Hater) e Jennifer Johnson.

Scordatevi i riffoni hard, le rullate di batteria e i giri di basso: sarebbe stato troppo bello. D'altra parte i grunger sono abituati a non dare mai al proprio pubblico quello che si aspettano: se non fosse per una manciata di episodi questo disco potrebbe essere suonato da chiunque. Con ci˛ non vuol dire che sia un brutto lavoro, tutt'altro, ma fa un po' incazzare. Contando che tutti insieme questi musicisti hanno dimostrato di saper rockeggiare alla grande nel fantastico tributo agli Alice In Chains registrato al MoPOP meno di due anni fa potevano darci qualche riff heavy in pi¨.

Kim Thayil quando parte con gli assolazzi fa commuovere e certi riff, sebbene non proprio originalissimi, sono una goduria. Le cantanti sono molto brave ma sembrano cantare con il freno a mano. Anzi tutti i musicisti sembrano bloccati per qualche motivo, anche la produzione di Jack Endino Ŕ piuttosto spoglia.

Per favore, ora che non siete pi¨ dei giovanotti, fatecelo ancora un disco della madonna: lo so che siete capaci.

[Dale P.]

Canzoni significative: I Choose Me, Lies Fade Away, The Yellow Dress.


Questa recensione Ú stata letta 396 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Afterhours - Siam Tre Piccoli PorcellinAfterhours
Siam Tre Piccoli Porcellin
Tre Allegri Ragazzi Morti - Le OriginiTre Allegri Ragazzi Morti
Le Origini
Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EPSanto Niente
Occhiali Scuri Al Mattino EP
AA.VV. - Mescal.itAA.VV.
Mescal.it
Jasminshock - 2monkeys Fighting For A BananaJasminshock
2monkeys Fighting For A Banana
Yeah Yeah Yeahs - Fever To TellYeah Yeah Yeahs
Fever To Tell
Mondo Generator - A Drug Problem That Never ExistedMondo Generator
A Drug Problem That Never Existed
Meganoidi - And Then We Met Impero EPMeganoidi
And Then We Met Impero EP
Oceansize - FramesOceansize
Frames
Pearl Jam - Immagine In Cornice [DVD]Pearl Jam
Immagine In Cornice [DVD]