´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Telestic Disfracture - 5ive (Tortuga)

Ultime recensioni

Appalooza - The Holy Of HoliesAppalooza
The Holy Of Holies
Dry Cleaning - New Long LegDry Cleaning
New Long Leg
A.A. Williams - Songs From IsolationA.A. Williams
Songs From Isolation
Concrete Ships - In ObservanceConcrete Ships
In Observance
Tomahawk - Tonic ImmobilityTomahawk
Tonic Immobility
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Eyehategod - A History of Nomadic BehaviorEyehategod
A History of Nomadic Behavior
Really From - Really FromReally From
Really From
Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Worn - Human WorkWorn
Human Work
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Uada - DjinnUada
Djinn
John Carpenter - Lost Themes IIIJohn Carpenter
Lost Themes III
Constance Tomb - MCMLXXXVIIIConstance Tomb
MCMLXXXVIII
Black Country, New Road - For the First TimeBlack Country, New Road
For the First Time
Originalii - PendulumOriginalii
Pendulum
Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Zola Mennan÷h - Longing for BelongingZola Mennan÷h
Longing for Belonging
Molassess - Through The HollowMolassess
Through The Hollow

5ive - Telestic Disfracture
Voto:
Etichetta: Tortuga
Anno: 2001
Produzione:
Genere: metal / drone / sludge
Scheda autore: 5ive



Ci pu˛ essere un punto di incontro fra post-hardcore e stoner? Sý e lo hanno raggiunto i 5ive, band del giro Hydrahead / Tortuga. Ben Carr (chitarra) e Charlie Harrold (batteria) sono i due visionari (e sicuramente gran cannabinoidi) autori di questa strana creatura.

Il disco inizia lentamente, si insinua pian pianino, in un gioco di sovrapposizioni di noise ed effetti ambientali. Poi la prima esplosione e l'apparizione di una voce (Jonah J. Jenkins dei Milligram). Da questo momento in poi risulta innegabile come la band stia suonando qualcosa di "diverso". E questo qualcosa di diverso Ŕ un muro di suono che trascina l'ascoltatore verso lidi psichedelici disturbanti pur rimanendo potente e distruttivo.

Dopo i primi due brani (gli unici cantati) la band si getta in lenti bagliori psichedelici. In una sorta di punto di incontro fra il doom Neurosiano, il drone dei Sunn O))) e il deserto dei Kyuss.

Il disco, per˛, pecca un pochino di inconcludenza e di difficile digeribilitÓ, cosa che terrÓ lontano il pubblico che cerca soluzioni un po' meno sfocate e pi¨ malleabili. Ma chi non si farÓ spaventare avrÓ una piacevolissima sorpresa nello scoprire una band particolare come i 5ive.

[Dale P.]

Canzoni significative: Shark Dreams, Stockholm Blues .

Questa recensione Ú stata letta 3435 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

5ive - 5ive5ive
5ive
5ive - Hesperus5ive
Hesperus

tAXI dRIVER consiglia

Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Boris - AbsolutegoBoris
Absolutego
Alexander Tucker - DorwytchAlexander Tucker
Dorwytch
Boris - FloodBoris
Flood
Sunn O))) - 00 VoidSunn O)))
00 Void
Sunn O))) - White 2Sunn O)))
White 2
Harvestman - Lashing The RyeHarvestman
Lashing The Rye
Mamiffer - Mare DecendriiMamiffer
Mare Decendrii
Earth - The Bees Made Honey in the LionEarth
The Bees Made Honey in the Lion's Skull
Khlyst - Chaos Is My NameKhlyst
Chaos Is My Name