Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Alpha Motherfuckers - AA.VV. (Bitzcore)

Ultime recensioni

The Silence - Metaphysical FeedbackThe Silence
Metaphysical Feedback
Lo Pan - SubtleLo Pan
Subtle
William Duvall - One AloneWilliam Duvall
One Alone
Werian - AnimistWerian
Animist
Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen
30000 Monkies - Are Forever30000 Monkies
Are Forever
Idles - A Beautiful Thing Idles Live At Le BataclanIdles
A Beautiful Thing Idles Live At Le Bataclan
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Hexgrafv - RitualHexgrafv
Ritual
Stew - PeopleStew
People
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Ruff Majik - TarnRuff Majik
Tarn
Green Lung - Woodland RitesGreen Lung
Woodland Rites
The Black Heart Death Cult - The Black Heart Death CultThe Black Heart Death Cult
The Black Heart Death Cult
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Shit And Shine - Doing Drugs, Selling DrugsShit And Shine
Doing Drugs, Selling Drugs
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn

AA.VV. - Alpha Motherfuckers
Voto:
Anno: 2001
Produzione:
Genere: rock / tributo /



I Turbonegro sono stati uno dei complessi più depravati nel mondo del rock. Autodefinitosi Death-punk, i nostri univano make-up eccessivi e ridicoli a testi assolutamente deviati e musica che si rifaceva alla tradizione Ramones. I nostri crearono un culto seguito un po' in tutto il mondo. Ovviamente si parla di piccoli numeri ma, come nel caso dei Velvet Underground, "tutti quelli che li ascoltarono crearono una band". Ed in questo tributo, di band, ce n'è ben 25. Più altre 10 nel bonus CD dell'edizione limitata. Occorre dire che questo tributo è uno dei migliori che sia mai stato messo in piedi. Grazie all'azzeccatissima scelta dei nomi, alla loro bravura e alla bellezza delle brani originali ci troviamo davanti ad un disco della madonna!! Vi dirò che aprono le danze i Nashiville Pussy, seguiti dai Therapy? (che ogni tanto fa piacere ritrovare), dai Supersuckers e dai Queens Of The Stone Age. Più avanti si trovano anche i Motorpsycho, i Puffball, i Dwarves, gli Zeke, i Spacebitch e i Peepshow. Tutti nomi noti agli estimatori del rock. I nomi sono una garanzia come quello dei Turbonegro. Io consiglio questo disco a tutti. Non solo agli estimatori del gruppo ma anche, e soprattutto, a coloro che lo ignorano. Un must.

[Dale P.]

Questa recensione é stata letta 2792 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - Alpha MotherfuckersAA.VV.
Alpha Motherfuckers
 AA.VV.
Non Più I Cadaveri Dei Soldati
AA.VV. - We Reach The Music Of The MelvinsAA.VV.
We Reach The Music Of The Melvins
AA.VV. - Nativity In BlackAA.VV.
Nativity In Black
AA.VV. - WeAA.VV.
We're A Happy Family
 AA.VV.
Vegetable Man Project