Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Nativity In Black - AA.VV. (Columbia)

Ultime recensioni

Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson
Green Day - Father Of AllGreen Day
Father Of All
Coastal County - Coastal CountyCoastal County
Coastal County
Sepultura - QuadraSepultura
Quadra
Khruangbin - & Leon Bridges -  Texas SunKhruangbin
& Leon Bridges - Texas Sun
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
Hallas - ConundrumHallas
Conundrum
Chubby And The Gang - Speed KillsChubby And The Gang
Speed Kills
Ryte - RyteRyte
Ryte
Dune Rats - Hurry Up And WaitDune Rats
Hurry Up And Wait
Kytaro - White Noise For KidsKytaro
White Noise For Kids
Black Road - Witch Of The FutureBlack Road
Witch Of The Future
Midnight - Rebirth By BlasphemyMidnight
Rebirth By Blasphemy
Nero Di Marte - ImmotoNero Di Marte
Immoto
Mortiis - Spirit Of RebellionMortiis
Spirit Of Rebellion
Bohren & Der Club Of Gore - Patchouli BlueBohren & Der Club Of Gore
Patchouli Blue
Kirk Windstein - Dream In MotionKirk Windstein
Dream In Motion
Konvent - Puritan MasochismKonvent
Puritan Masochism
Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum

AA.VV. - Nativity In Black
Voto:
Anno: 1994
Produzione:
Genere: rock / tributo /



Dire che di tributi ai Black Sabbath ce ne vorrebbe uno al giorno sarebbe un po' autolesionistico, dato che ben pochi possono permettersi di toccare i classici. E' anche vero che la band di Tony Iommi senz'altro una delle formazioni pi influenti della storia della musica. E' innegabile la potenza e la bellezza in ogni brano dei Sabbath.

Ecco che fra i tanti tributi questo senz'altro il migliore mai uscito. Perch? Innanzitutto per il valore delle formazioni scelte: Biohazard, White Zombie, Megadeth, Al Jurgensen, Therapy?, Corrosion Of Conformity, Sepultura, Wino, Bruce Dickinson, Ugly Kid Joe, Faith No More, Type O Negative e Cathedral non sono certo nomi da poco. Ma soprattutto l'interpretazione di ogni brano assolutamente personale e contemporaneamente si limita a modernizzare intuizioni della preistoria del metal ancora valide.

Difficile scegliere un brano pi riuscito di un altro ma segnaliamo la versione di "Paranoid" rifatta dai Megadeth, "Sympton Of The Universe" dai Sepultura e "Solitude" dai Cathedral. Ma tutte le altre sono solo leggermente inferiori.

[Dale P.]

Canzoni significative: Paranoid, Sympton Of The Universe, Solitude.

Questa recensione stata letta 3135 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - We Reach The Music Of The MelvinsAA.VV.
We Reach The Music Of The Melvins
 AA.VV.
Non Pi I Cadaveri Dei Soldati
AA.VV. - WeAA.VV.
We're A Happy Family
AA.VV. - Alpha MotherfuckersAA.VV.
Alpha Motherfuckers
AA.VV. - Nativity In BlackAA.VV.
Nativity In Black
 AA.VV.
Vegetable Man Project