Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

AA.VV. - Nativity In Black (Columbia)

Ultime recensioni

The Body - & Dis Fig - Orchards of a Futile HeavenThe Body
& Dis Fig - Orchards of a Futile Heaven
Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins
Sprints - Letter To SelfSprints
Letter To Self
meth. - Shamemeth.
Shame
Hauntologist - HollowHauntologist
Hollow
Eye Flys - Eye FlyesEye Flys
Eye Flyes
Slift - IlionSlift
Ilion
Flooding - Silhoutte MachineFlooding
Silhoutte Machine
Remote Viewing - Modern AddictionsRemote Viewing
Modern Addictions
High Priest - InvocationHigh Priest
Invocation
Briqueville - IIIIBriqueville
IIII
Rid Of Me - Access To The LonelyRid Of Me
Access To The Lonely
Green Lung - This Heathen LandGreen Lung
This Heathen Land
Ragana - DesolationRagana
Desolation's Flower
Reverend Kristin Michael Hayter - Saved!Reverend Kristin Michael Hayter
Saved!
Svalbard - The Weight Of The MaskSvalbard
The Weight Of The Mask
Wolves In The Throne Room - Crypt of Ancestral KnowledgeWolves In The Throne Room
Crypt of Ancestral Knowledge
Boris - & Uniform - Bright New DiseaseBoris
& Uniform - Bright New Disease
Paroxysm Unit - Fragmentation StratagemParoxysm Unit
Fragmentation Stratagem

AA.VV. - Nativity In Black
Titolo: Nativity In Black
Anno: 1994
Produzione:
Genere: rock / tributo /

Voto:



Dire che di tributi ai Black Sabbath ce ne vorrebbe uno al giorno sarebbe un po' autolesionistico, dato che ben pochi possono permettersi di toccare i classici. E' anche vero che la band di Tony Iommi senz'altro una delle formazioni pi influenti della storia della musica. E' innegabile la potenza e la bellezza in ogni brano dei Sabbath.

Ecco che fra i tanti tributi questo senz'altro il migliore mai uscito. Perch? Innanzitutto per il valore delle formazioni scelte: Biohazard, White Zombie, Megadeth, Al Jurgensen, Therapy?, Corrosion Of Conformity, Sepultura, Wino, Bruce Dickinson, Ugly Kid Joe, Faith No More, Type O Negative e Cathedral non sono certo nomi da poco. Ma soprattutto l'interpretazione di ogni brano assolutamente personale e contemporaneamente si limita a modernizzare intuizioni della preistoria del metal ancora valide.

Difficile scegliere un brano pi riuscito di un altro ma segnaliamo la versione di "Paranoid" rifatta dai Megadeth, "Sympton Of The Universe" dai Sepultura e "Solitude" dai Cathedral. Ma tutte le altre sono solo leggermente inferiori.

[Dale P.]

Canzoni significative: Paranoid, Sympton Of The Universe, Solitude.

Questa recensione stata letta 3451 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - Nativity In BlackAA.VV.
Nativity In Black
 AA.VV.
Vegetable Man Project
AA.VV. - WeAA.VV.
We're A Happy Family
 AA.VV.
Non Pi I Cadaveri Dei Soldati
AA.VV. - Alpha MotherfuckersAA.VV.
Alpha Motherfuckers
AA.VV. - We Reach The Music Of The MelvinsAA.VV.
We Reach The Music Of The Melvins