Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Non Più I Cadaveri Dei Soldati - AA.VV. (MucchioExtra)

Ultime recensioni

Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies
Baby Shakes - Cause A SceneBaby Shakes
Cause A Scene

AA.VV. - Non Più I Cadaveri Dei Soldati
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / tributo /



Definire il Mucchio Extra una semplice rivista è come insultarla. Da un anno circa, ha iniziato ad inserire nelle proprie uscite, dischi compilati apposta per la rivista. Non le solite compilation sampler ma, spesso, live di artisti affermati come Walkabouts e Giant Sand realizzati in esclusiva mondiale e venduti solo assieme alla pubblicazione trimestrale. Se non lo sapevate cercate di trovare gli arretrati: ne vale la pena. Per il numero estivo (il 10 per la precisione) la redazione del Mucchio Extra ha realizzato una compilation tributo al grande Fabrizio De Andrè. Gli artisti coinvolti stupiscono per la grande varietà di proposte e di vedute ma il segreto è lì, davanti a tutti: se una canzone è un capolavoro è impossibile rovinarla. Cosa che qui non accade di certo. Grazie alla bravura dei musicisti coinvolti. Ascoltatevi la versione Afterhours de "La Canzone Di Marinella", entrata prepotentemente nel reportorio della band. Ascoltatevele tutte queste canzoni immortali, scritte da un uomo che, purtroppo, immortale non era. Per la cronaca, oltre agli Afterhours, troverete Il Parto Delle Nuvole Pesanti, Cesare Basile, Fiamma, Gatto Ciliegia, Mercanti Di Liquore, Marco Parente, Lalli, Yo Yo Mundi, Claudio Lolli, Massimo Bubola e molti altri.

[Dale P.]

Questa recensione é stata letta 2955 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - WeAA.VV.
We're A Happy Family
AA.VV. - Alpha MotherfuckersAA.VV.
Alpha Motherfuckers
 AA.VV.
Vegetable Man Project
AA.VV. - We Reach The Music Of The MelvinsAA.VV.
We Reach The Music Of The Melvins
 AA.VV.
Non Più I Cadaveri Dei Soldati
AA.VV. - Nativity In BlackAA.VV.
Nativity In Black