Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Non Più I Cadaveri Dei Soldati - AA.VV. (MucchioExtra)

Ultime recensioni

The Silence - Metaphysical FeedbackThe Silence
Metaphysical Feedback
Lo Pan - SubtleLo Pan
Subtle
William Duvall - One AloneWilliam Duvall
One Alone
Werian - AnimistWerian
Animist
Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen
30000 Monkies - Are Forever30000 Monkies
Are Forever
Idles - A Beautiful Thing Idles Live At Le BataclanIdles
A Beautiful Thing Idles Live At Le Bataclan
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Hexgrafv - RitualHexgrafv
Ritual
Stew - PeopleStew
People
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Ruff Majik - TarnRuff Majik
Tarn
Green Lung - Woodland RitesGreen Lung
Woodland Rites
The Black Heart Death Cult - The Black Heart Death CultThe Black Heart Death Cult
The Black Heart Death Cult
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Shit And Shine - Doing Drugs, Selling DrugsShit And Shine
Doing Drugs, Selling Drugs
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn

AA.VV. - Non Più I Cadaveri Dei Soldati
Voto:
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / tributo /



Definire il Mucchio Extra una semplice rivista è come insultarla. Da un anno circa, ha iniziato ad inserire nelle proprie uscite, dischi compilati apposta per la rivista. Non le solite compilation sampler ma, spesso, live di artisti affermati come Walkabouts e Giant Sand realizzati in esclusiva mondiale e venduti solo assieme alla pubblicazione trimestrale. Se non lo sapevate cercate di trovare gli arretrati: ne vale la pena. Per il numero estivo (il 10 per la precisione) la redazione del Mucchio Extra ha realizzato una compilation tributo al grande Fabrizio De Andrè. Gli artisti coinvolti stupiscono per la grande varietà di proposte e di vedute ma il segreto è lì, davanti a tutti: se una canzone è un capolavoro è impossibile rovinarla. Cosa che qui non accade di certo. Grazie alla bravura dei musicisti coinvolti. Ascoltatevi la versione Afterhours de "La Canzone Di Marinella", entrata prepotentemente nel reportorio della band. Ascoltatevele tutte queste canzoni immortali, scritte da un uomo che, purtroppo, immortale non era. Per la cronaca, oltre agli Afterhours, troverete Il Parto Delle Nuvole Pesanti, Cesare Basile, Fiamma, Gatto Ciliegia, Mercanti Di Liquore, Marco Parente, Lalli, Yo Yo Mundi, Claudio Lolli, Massimo Bubola e molti altri.

[Dale P.]

Questa recensione é stata letta 2945 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - Nativity In BlackAA.VV.
Nativity In Black
AA.VV. - WeAA.VV.
We're A Happy Family
AA.VV. - Alpha MotherfuckersAA.VV.
Alpha Motherfuckers
 AA.VV.
Non Più I Cadaveri Dei Soldati
 AA.VV.
Vegetable Man Project
AA.VV. - We Reach The Music Of The MelvinsAA.VV.
We Reach The Music Of The Melvins