Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk indie experimental pop [ elettronica ]

Futurist - Alec Empire (Digital Hardcore)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Alec Empire - Futurist
Voto:
Anno: 2005
Produzione:
Genere: elettronica / rock /
Scheda autore: Alec Empire



Che Alec Empire senza gli Atari Teenage Riot non valga niente ce lo conferma questo terribile "Futurist". Ovvero come spacciare la mancanza di idee per punk rock.

Alec, che deve essere uno che di musica se ne capisce, ha fatto la furbata di prendere una chitarra, suonare un po' di bicordi, filtrare la voce e inserire batteria ed effettacci da circo. Poi nelle interviste parla di punk-rock, di essenzialità e cazzate varie.

La verità è che questo disco lo poteva fare chiunque nella propria cameretta ma nessuno ha mai avuto il pessimo gusto di farlo. Dopo la prima canzone i Bad Religion vi sembreranno un gruppo prog, i Nine Inch Nails dei marziani e i Rammstein un gruppo grind. Ma continuando nell'ascolto del disco l'unica impressione è che Alec voglia solo gridare. Legittimo. Ma che si trovi un gruppo che gli scriva le canzoni..

Da evitare.

[Dale P.]

Canzoni significative: Gotta Get Out.

Questa recensione é stata letta 3806 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia