ļ»æ

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

The Holy Of Holies - Appalooza (Ripple Music)

Ultime recensioni

Poppy - FluxPoppy
Flux
Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gušnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gušnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist

Appalooza - The Holy Of Holies
Voto:
Produzione:
Originalitą:
Tecnica:

Etichetta: Ripple Music
Anno: 2021
Produzione: Adrian Bernardi
Genere: metal / alternative / stoner


Ascolta The Holy Of Holies





Per molti grunger affezionati al sound heavy di Soundgarden e Alice In Chains lo stoner rock č stato un po' la natura prosecuzione del genere. Prima i Kyuss, poi i vari Dozer e Graveyard, per citarne un paio al volo, hanno portato avanti quel sound debitore degli anni 70 ma suonato con potenza e freschezza, ricco di melodie affascinanti, voci emozionanti e riff scolpiti nella pietra. Ma anche band sludge, apparentemente lontane, come Baroness e Kylesa non hanno mai nascosto la loro devozione verso quel tipo di approccio.

Come i francesi Abrahma anche i loro compaesani Appalozza questa lezione l'hanno imparata bene e riassumono nel loro secondo disco due decenni di "alternative metal". La copertina "baizley-ana" ad opera del cantante chitarrista Sylvain Morel č una chiamata alle armi. Ma dentro non troverete lo sludge di scuola "Savannah", o meglio, non solo quello. Ci sono i Red Fang e i Queens Of The Stone Age suonati con enfasi alla Soundgarden, momenti quasi progressivi e una struttura che rifugge il classico schema strofa-ritornello-assolo.

Sia chiaro č un disco underground che non puņ rivaleggiare con i mostri sacri ma "The Holy Of Holies" saprą donare un bel po' di emozioni agli ascoltatori meno snob.

[Dale P.]

Canzoni significative: Nazareth, Conquest.


Questa recensione é stata letta 174 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Melvins - Houdini Live 2005Melvins
Houdini Live 2005
AA.VV. - Dracula 2000AA.VV.
Dracula 2000
Atomic Opera - For Madmen OnlyAtomic Opera
For Madmen Only
Made Out Of Babies - TrophyMade Out Of Babies
Trophy
Tool - UndertowTool
Undertow
Royal Thunder - CVIRoyal Thunder
CVI
Dredg - LeitmotifDredg
Leitmotif
Tool - AenimaTool
Aenima
Giant Squid - The IchthyologistGiant Squid
The Ichthyologist
Mastodon - LeviathanMastodon
Leviathan