´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Ashenspire - Hostile Architecture (Code666)

Ultime recensioni

Henrik Palm - Nerd IconHenrik Palm
Nerd Icon
Pallbearer - Mind Burns AlivePallbearer
Mind Burns Alive
Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis

Ashenspire - Hostile Architecture
Autore: Ashenspire
Titolo: Hostile Architecture
Anno: 2022
Produzione: Scott McLean
Genere: metal / progressive / avantgarde

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Hostile Architecture





Non conoscevo per niente gli scozzesi Ashenspire per cui questo secondo disco "Hostile Architecture" Ŕ stato una grandissima sorpresa. Non so neanche perchŔ me li fossi segnati quindi quando ho schiacciato play sapevo cosa aspettarmi. Pochi secondi dopo l'inizio mi hanno conquistato: il supergruppo (formato da un sacco di elementi provenienti da varie band tra cui Barshasketh, Falloch, Maud The Moth) parte con un bel riff heavy squarciato in due da violino e sassofono. Parte quindi una voce declamatoria, incazzata, quasi post-punk e la band inizia a sdelirare. In poco tempo si passa ad una sfuriata black metal seguita da stacchi prog e riff quasi noise rock. Ok, siamo in quel campo che potremmo definire pigramente "avantgarde" ma che in realtÓ Ŕ un meraviglioso minestrone progressive metal ricco di influenze. La componenente black metal, infatti, non Ŕ preponderante come Ŕ nei White Ward ma pi¨ uno dei tanti ingredienti del piatto proposto. Ho letto paragoni agli Sleepytime Gorilla Museum, ma non credo che molti di voi li conoscano, quindi immaginatevi i Black Country New Road in versione metal.

"Hostile Architecture" Ŕ suonato in modo pazzesco, nel senso che le idee apparentemente inconciliabili scorrono fluide senza mai cadere nel mero esercizio di stile. Non un disco per tutti i palati ma chi avrÓ voglia di comprenderlo potrÓ godere di un disco decisamente stimolante.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione Ú stata letta 565 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

23/09/2023PortoAmplifest

tAXI dRIVER consiglia

Circle Of Sighs - NarciCircle Of Sighs
Narci
Fredrik ThordendalFredrik Thordendal's Special Defects
Sol Niger Within
Meshuggah - ObzenMeshuggah
Obzen
Caustic Casanova - Glass Enclosed Nerve CenterCaustic Casanova
Glass Enclosed Nerve Center
Sadist - SadistSadist
Sadist
Meshuggah - None EPMeshuggah
None EP
Ephel Duath - The Painters PaletteEphel Duath
The Painters Palette
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Meshuggah - Rare TraxMeshuggah
Rare Trax
Test Switch Isolator - LetTest Switch Isolator
Let's Dance